Armatevi e andate in classe

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 10.12.2018

– Il governatore della Florida, il repubblicano Ron DeSantis, ha firmato la legge che consente alle scuole pubbliche di armare gli insegnanti.

La legge era stata presentata dopo la sparatoria nel liceo di Parkland nella quale morirono 17 persone.

Un corso per imparare a sparare

Il provvedimento consente al personale scolastico, insegnanti compresi, di fare corsi per imparare ad usare le armi che potranno portare in classe con l’autorizzazione del board della scuola.

Dunque la sola condizione posta agli insegnanti è quella di avere seguito una formazione all’utilizzo di armi di 144 ore.

Gli oppositori: no alla violenza

Gli oppositori sostengono che la soluzione al problema delle violenze con armi da fuoco non può consistere nel favorirne ancora di più l’utilizzo.

“Armare gli insegnanti è la ricetta certa per una tragedia”, ha commentato la rappresentante democratica della Florida Val Demings, già capo di polizia della città di Orlando. “Al contrario, l’unica vera soluzione consiste nel tenere le armi lontane da mani pericolose”.

Purché non siano fucili mitragliatori

Dopo la strage di Parkland, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva proposto di armare gli insegnanti, rifiutandosi tuttavia di proibire i fucili d’assalto e i kalashnikov.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Armatevi e andate in classe ultima modifica: 2019-05-10T05:01:08+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl