Assegnazione provvisoria, limitazioni per chi non ha ottenuto conferma in ruolo

di Lucio Ficara, La Tecnica della scuola, 30.6.2019

– Una docente che ha ottenuto il passaggio di ruolo da primaria posto comune a infanzia posto sostegno, ci chiede se può fare domanda di assegnazione provvisoria verso la primaria.

Passaggio di ruolo e assegnazione provvisoria

Nel caso della docente che con la mobilità 2019/2020 ha ottenuto il passaggio di ruolo dalla primaria su posto comune a infanzia posto sostegno, potrà fare domanda di assegnazione solo per l’infanzia, in quanto si presume non abbia ancora ottenuto la conferma in ruolo all’infanzia, e potrà richiedere soltanto i posti di sostegno in quanto c’è il vincolo quinquennale di restare su posto di sostegno.

È utile ricordare che ai seni dell’art.7, comma 5, dell’ipotesi di contratto collettivo nazionale integrativo sulle utilizzazioni 2019-2022, non sono consentite assegnazioni provvisorie per grado di istruzione diverso da quello di appartenenza nei confronti del personale che non abbia ottenuto la conferma in ruolo per l’anno scolastico 2019/20 ovvero 2020/21 ovvero 2021/22.

Assegnazione provvisoria, limitazioni per chi non ha ottenuto conferma in ruolo ultima modifica: 2019-06-30T22:03:40+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl