Bianchi: deroga alle mascherine in classi di tutti vaccinati è un obiettivo

sole-scuola_logo14

di Claudio Tucci, Il Sole 24 Ore, 23.9.2021.

Il ministro dell’Istruzione ha parlato anche di classi pollaio,
annunciando interventi strutturali anche grazie al Pnrr.

Gilda Venezia

I punti chiave

  • L’obiettivo del governo è la sicurezza di tutti
  • Su classi pollaio al lavoro anche in Pnrr
  • Gli investimenti messi in campo

«A lungo abbiamo discusso con le autorità sanitarie» sulla deroga all’uso delle mascherine qualora siano tutti vaccinati in classe, misura «legata alla volontà di incentivare le vaccinazioni». Così il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, al question time alla Camera. «In una conferenza stampa ho ricordato le linee guida e i protocolli del ministero della salute citati nel decreto 111 del 6 agosto – ha aggiunto Bianchi -. L’intervento da me compiuto in quella conferenza stampa era e rimane una lettura del decreto, un’indicazione condivisa con le autorità sanitarie e verso cui tendere. Non c’è stato da parte mia nessun azzardo».

L’obiettivo del governo è la sicurezza di tutti

Per il ministro dell’Istruzione, «la sicurezza sta a cuore a tutti, così come sta a cuore l’equilibrio psicofisico dei ragazzi. È questo lo spirito con cui il governo agisce ed ha agito nell’interesse di tutti».

Su classi pollaio al lavoro anche in Pnrr

Bianchi ha parlato anche di classi pollaio. «Tecnicamente la classe è considerata sovraffollata quando il numero degli alunni è al di sopra dei 27 – ha sottolineato Bianchi -. Le riforme legate al Pnrr, su cui stiamo lavorando, definiranno non solo e non tanto il numero di alunni ma un vero e proprio equilibrio da raggiungere in ogni classe. La questione va affrontata strutturalmente». «Il tema è importante – ha proseguito Bianchi – per me questa è una priorità assoluta».

Gli investimenti messi in campo

Il ministro dell’Istruzione ha ricordato gli investimenti messi in campo. Due miliardi sono stati distribuiti alle scuole per rientrare in sicurezza prima dell’estate, tenendo conto in via prioritaria delle classi numerose, 342 milioni sono stati destinati in modo specifico proprio per queste ultime. Altri 400 milioni sono stati destinati per incarichi aggiuntivi di personale docente e Ata.

.
.
.
.
.
.
Bianchi: deroga alle mascherine in classi di tutti vaccinati è un obiettivo ultima modifica: 2021-09-23T06:35:35+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl