Categorie: InsegnantiStampa

Bimbo caduto dalle scale, maestre rinviate a giudizio per omicidio colposo

di Reginaldo Palermo,  La Tecnica della scuola, 28.9.2020.

Sul caso del bambino di una prima classe di scuola primaria di Milano morto dopo essere precipitato dalla scala della scuola ci sono novità importanti.
Le indagini preliminari si sono concluse e presto ci sarà il processo.

La vicenda risale ad un anno fa ed è nota: un bimbo di classe prima chiede di andare in bagno, le due insegnanti presenti in classe in quel momento lo lasciano uscire, convinte che nel corridoio fosse presente una collaboratrice scolastica; il bambino si avvia verso i bagni e successivamente, attratto da un sedia da ufficio la accosta alla ringhiera della scala, sale sulla sedia, si affaccia e precipita da un’altezza di una decina di metri.
Secondo quanto riporta l’Ansa la collaboratrice scolastica sarebbe intenzionata a patteggiare una condanna a un anno e 10 mesi per l’accusa di concorso in omicidio colposo.

Le due maestre rispondono della stessa accusa e la Procura starebbe per chiedere il rinvio a giudizio.

La colpa – si legge negli atti della Procura – consisterebbe per tutte e tre in “negligenza, imprudenza, imperizia e inosservanza delle norme”.
In particolare, la collaboratrice scolastica non avrebbe “prestato servizio nella zona di competenza secondo la mansione assegnatale”, non avrebbe “vigilato sulla sicurezza ed incolumità dell’alunno (…) in particolare nello spostamento per recarsi ai servizi” e avrebbe utilizzato “il telefono cellulare per scopi personali durante il tempo in cui avrebbe dovuto effettuare la sorveglianza al piano”.
Le due insegnanti, “nonostante l’assenza della collaboratrice scolastica assegnata al piano (circostanza che non verificavano) e senza accompagnarlo (nonostante fossero in due in classe)” avevano consentito al bimbo di uscire dall’aula.

Stando sempre alla notizia diffusa dall’Ansa, la difesa della collaboratrice scolastica avrebbe raggiunto con la Procura un accordo per il patteggiamento su cui dovrà però esprimersi il gip.
Le due maestre, invece, dovranno affrontare l’udienza preliminare.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Bimbo caduto dalle scale, maestre rinviate a giudizio per omicidio colposo ultima modifica: 2020-09-29T04:39:12+02:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Concorso straordinario: non c’è rabbia, solo molta amarezza

inviata da Antonio Dainese, 16.5.2021. Non sono sei quesiti da rispondere in 150 min che…

4 ore fa

Precari e stabilizzazione, bozza trasmessa alla Presidenza del Consiglio ma nodo ancora irrisolto

di Sabrina Maestr, Scuola in Forma, 16.5.2021. Piano di stabilizzazione ancora nello stallo. I precari…

5 ore fa

NASPI – Indennità di disoccupazione: quando e come va richiesta?

 Obiettivo scuola, 16.5.2021. NASPI: COS'È? La disoccupazione NASpI è una prestazione a sostegno del reddito a…

8 ore fa

Il ‘curriculum’ dello studente

di Anna Maria Agresta e Marina Polacco, La nostra scuola, 13.52021. Chiariamo che il curriculum…

11 ore fa

Collaboratori dei Ds, è illecito lasciare la classe per svolgere la funzione

di Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola, 16.5.2021. Una nostra lettrice ci chiede: “la prima…

12 ore fa

Concorsi scuola, non più di di 35 anni per partecipare, ma si parla di 50 anni fa

di Reginaldo Palermo,  La Tecnica della scuola, 16.5.2021. Di tanto in tanto, sulla questione dei…

13 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy