Caso Maiorana, Gilda: l’amministrazione batta un colpo

dalla Gilda degli insegnanti, 10.92020.

Il tribunale di Catania annulla i provvedimenti disciplinari

a carico di una docente per non aver utilizzato il registro elettronico.

“Adesso finalmente la magistratura sta dando ragione a chi ha dovuto subire ingiustizie ed è stato vittima di un grave eccesso di potere, ma non possiamo che definire una vergogna il silenzio e l´immobilismo dell´amministrazione scolastica nei confronti di una dirigente scolastica che, assumendo un comportamento inaccettabile, ha arrecato danni ai docenti e costi ingiustificati all´amministrazione”.

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, interviene in merito alle due sentenze con cui il tribunale di Catania ha disposto l´annullamento dei due provvedimenti disciplinari, una censura e una sospensione dal servizio per due giorni, inflitti nel 2018 a una docente dell´istituto Maiorana, nel capoluogo etneo. L´insegnante, così come altri quattro colleghi, era stata sospesa per non aver utilizzato il registro elettronico nonostante la scuola fosse carente di computer.

Con una nota indirizzata al Ministero dell´Istruzione e allUfficio scolastico regionale della Sicilia, la Gilda ricorda che il 22 febbraio 2018 era intervenuta con una lettera inviata alla dirigente scolastica, invitandola a revocare la sanzione disciplinare anche alla luce della sentenza che era stata emessa dal Giudice del Lavoro di Trani in favore della docente ricorrente. Revoca che, però, non è mai arrivata.

“Il provvedimento del tribunale di Catania ci dà ragione e ne siamo soddisfatti, ma non è possibile che a pagare siano sempre gli anelli più deboli della catena. Ai vertici dell´amministrazione centrale e periferica chiediamo, quindi, se sia il caso di sanzionare i comportamenti omissivi e l´eccesso di potere esercitati dalla dirigente scolastica e quali provvedimenti si intenda assumere nei suoi confronti”, conclude Di Meglio.

Roma, 10 settembre 2020
Ufficio stampa Gilda Insegnanti

Caso Maiorana, Gilda: l’amministrazione batta un colpo ultima modifica: 2020-09-11T03:15:16+02:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

I soldi, tanti, che la scuola butterà via in estate

di Salvatore Salerno, lo scrigno di Pandora, 5.5.2021. Ci sono da sfatare anche i luoghi…

2 ore fa

Docenti e studenti, mascherine indossate per troppe ore fanno male

di Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola, 5.5.2021. Con il ritorno della scuola in presenza…

2 ore fa

Precari, Pittoni: ‘Concorso ordinario docenti inutile in questa fase per 3 motivi’

di Luigi Rovelli, Scuola in Forma, 5.5.2021. Concorso ordinario, il senatore Pittoni spiega i tre…

3 ore fa

Scuola, arrivano le risorse per togliere i seggi elettorali dagli edifici scolastici

di Corrado Zunino, la Repubblica, 5.5.2021. Emendamento approvato e due milioni di euro nel Decreto sostegni…

3 ore fa

Il miraggio della scuola d’estate

di Fabio Luppino, Huffington Post, 5.5.2021. “Vengono da me genitori per sapere quando inizieranno i corsi…

8 ore fa

Concorso straordinario, in arrivo una nuova possibilità per i precari?

di Roberto Bosio, InfoDocenti.it, 5.5.2021. Ieri c’è stata l’audizione del ministro Bianchi davanti alle Commissioni Cultura di…

9 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy