Commissione UE: sull’istruzione l’Italia resta tra le peggiori

La Tecnica della scuola, 16.11.2020.

La Relazione di monitoraggio del settore dell’istruzione e delle formazione 2020 della Commissione europea fa emergere diversi aspetti, alcuni poco incoraggianti, sul sistema scolastico italiano.

Ad esempio il tasso di abbandono scolastico nel nostro paese, pur essendo in calo, resta tra i più alti dell’Unione Europea, in particolare al sud e tra i giovani nati all’estero. Il tasso in Italia si staglia sul 10,2 % superando la soglia europea di riferimento del 10%. La percentuale a sua volta varia notevolmente tra le regioni, con un 16,7% al sud, quasi il doppio rispetto al 9,6% del nord-est.

Più frequente l’abbandono tra i maschi col 15% rispetto all’11% delle femmine. Tra i 18 e i 24 anni per i ragazzi nati all’estero il tasso è il triplo di quelli nati in Italia (32% contro 11%), sempre oltre la media UE (del 22%). La spesa per l’istruzione in Italia rimane tra le più basse in Europa.

Tecnologia

Il nostro paese rimane indietro anche per il web. Quasi la totalità delle scuole (95%) possiede un collegamento Internet, ma solo il 27% ha una connessione ad alta velocità, di parecchio al di sotto della media europea (47%). L’età media avanzata dei docenti e le loro scarse competenze digitali emergono rispetto al resto dell’UE, così come la percentuale di docenti che si sentono ben preparati alla digitalizzazione. Al tempo stesso però il 43% dei dirigenti scolastici segnala un accesso insufficiente a internet.

.

.

.

.

.

.

Commissione UE: sull’istruzione l’Italia resta tra le peggiori ultima modifica: 2020-11-17T04:10:41+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment

Recent Posts

Ritorno a scuola 1° febbraio, ma il virus c’è. Denuncia Gilda

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 25.1.2021. Perché Azzolina e Speranza non fanno avere i…

18 minuti fa

Zaia: 1 febbraio riapertura scuole Veneto, ma si va verso aumento del rischio

di Carla Virzì,  La Tecnica della scuola, 25.1.2021. In Veneto le superiori tornano a scuola l’1…

26 minuti fa

Pensioni, opzione donna: maturazione dei requisiti entro il 31 dicembre 2020

di Lara La Gatta,  La Tecnica della scuola, 25.1.2021. L’articolo 1, comma 336, della legge di…

34 minuti fa

Azzolina: I banchi a rotelle? “Argomento di chi non ha argomenti”

di Daniele Di Frangia,  La Tecnica della scuola, 25.1.2021. Intervenuta nel corso della trasmissione tv “Agorà”…

42 minuti fa

Maturità, non ci sono gli spazi? Facciamola all’Ariston

di Valentina Petri, Il Fatto Quotidiano,  25.1.2021. Da quello che ho capito, sono iniziate le consultazioni.…

7 ore fa

Inclusione e nuovo PEI, possibile “esonero da alcune discipline”. Cosa non convince Di redazione

Orizzonte Scuola, 25.1.2021. Nei giorni scorsi il Ministero ha presentato ai sindacati il nuovo PEI,…

8 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy