Concorso ordinario, partirà entro l’anno

La Tecnica della scuola, 29.9.2020.

Gilda Venezia

I tempi previsti per il concorso straordinario, il primo in programma secondo le scelte del Ministero dell’Istruzione, dal 22 ottobre al 9 novembre, lasciano ben sperare quanto a secondo step delle prove concorsuali, quello riguardante il concorso ordinario, destinato alla scuola dell’infanzia, alla primaria e alla secondaria (di primo e secondo grado).

Concludendosi a novembre la prova straordinaria, si stima che a seguire, entro fine mese, possano essere rilasciate le prove ufficiali della preselettiva del concorso ordinario, una batteria di quiz a risposta multipla che il MI ha stabilito di rendere pubblica almeno venti giorni prima della data della prova, come da bando. I candidati, cioé, avranno a disposizione venti giorni per prepararsi con i materiali ufficiali che ritroveranno anche in sede d’esame.

Secondo le stime, dunque, la data della preselettiva potrebbe ricadere nel mese di dicembre 2020, ma restiamo in attesa di dati certi in Gazzetta.

La prova preselettiva

Preselettiva infanzia e primaria: 50 quesiti a risposta multipla e 50 minuti di tempo. Le domande sono così suddivise:

  • capacità logiche: 20 domande;
  • comprensione del testo: 20 domande;
  • normativa scolastica: 10 domande;

Preselettiva secondaria di I e II grado: un’ora di tempo e 60 quesiti a risposta multipla così suddivisi:

  • capacità logiche: 20 domande;
  • comprensione del testo: 20 domande;
  • normativa scolastica: 10 domande;
  • lingua inglese: 10 domande.

.

.

.

.

.

.

 

Concorso ordinario, partirà entro l’anno ultima modifica: 2020-09-30T05:57:16+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl