Concorso straordinario, ampliati i requisiti. Ecco quali

Oggiscuola, 22.11.2019

– Si ampliano i requisiti di accesso per il concorso straordinario di 1° e 2° grado. Le commissioni Istruzione e Lavoro hanno, infatti, approvato gli emendamenti migliorativi.

Potranno così partecipare i docenti con servizio nei percorsi di Istruzione e formazione professionale (IeFP). Questi limitatamente ai  fini abilitanti. Spazio anche a docenti con servizio nei progetti regionali e a quelli con servizio misto. Anche questi a fini abilitanti.

Gli in segnanti con requisito “180X2” potranno partecipare con riserva al concorso straordinario (la terza annualità deve essere raggiunta nel 2019/20). Con riserva anche i corsisti TFA sostegno IV ciclo. Questi limitatamente alla procedura su sostegno fino ad acquisizione del titolo

L’arco temporale in cui aver maturato il requisito diventa dal 2008/09 al 2019/20

Approvato l’emendamento che prevede la partecipazione al concorso straordinario dei docenti di ruolo, a fini abilitanti, in deroga al requisito dell’anno di servizio specifico nella classe di concorso richiesta.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Concorso straordinario, ampliati i requisiti. Ecco quali ultima modifica: 2019-11-22T20:40:24+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl