Concorso straordinario, chiarimenti su requisiti annualità di servizio

di Luigi Rovelli, Scuola in Forma, 4.3.2022.

Nuovo concorso straordinario da svolgersi entro il prossimo 15 giugno, chiarimenti sulle annualità di servizio.

Gilda Venezia

Nuovo concorso straordinario in arrivo (da svolgersi entro il 15 giugno) riservato ai docenti non assunti, in via straordinaria, da GPS (o elenchi aggiuntivi) nell’anno scolastico 2021/22 e ai docenti che abbiano svolto, entro il termine di presentazione delle domande, tre annualità di servizio nelle scuole statali (negli ultimi 5), di cui una specifica, ovvero prestata nella classe di concorso per cui si partecipa. Vediamo di fare chiarezza sul punto riguardante le annualità di servizio richieste.

Nuovo concorso straordinario entro il 15 giugno, chiarimenti sulle annualità di servizio

Il Decreto Milleproroghe ha sancito la modifica del comma 9-bis dell’articolo 59 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106 nel seguente testo: “9-bis. In via straordinaria, per un numero di posti pari a quelli vacanti e disponibili per l’anno scolastico 2021/2022 che residuano dalle immissioni in ruolo effettuate ai sensi dei commi 1, 2, 3 e 4, salvi i posti di cui ai concorsi per il personale docente banditi con i decreti del capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del Ministero dell’istruzione nn. 498 e 499 del 21 aprile 2020, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, 4a serie speciale, n. 34 del 28 aprile 2020, è bandita una procedura concorsuale straordinaria per regione e classe di concorso riservata ai docenti non compresi tra quelli di cui al comma 4 che, entro il termine di presentazione delle istanze di partecipazione, abbiano svolto nelle istituzioni scolastiche statali un servizio di almeno tre anni, anche non consecutivi, negli ultimi cinque anni scolastici, valutati ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124′.

Calcolo delle annualità di servizio

Alla luce di quanto esposto, quindi, è necessario possedere l’anno di servizio specifico per la classe di concorso per cui il candidato intende partecipare: inoltre, le annualità di servizio valgono solamente se prestate nelle istituzioni scolastiche statali, anche in gradi di scuola diversa o su eventualmente posto di sostegno.

Per annualità di servizio si intende il servizio prestato per almeno 180 giorninell’anno scolastico o, come indicato dal suddetto comma 14 dell’articolo 11 della legge N. 124 del 3 maggio 1999, un servizio prestato ininterrottamente dal 1° febbraio sino al termine delle operazioni riguardanti lo scrutinio finale.

Resta da vedere come saranno considerati i cinque anni: la normativa indicata nel Decreto Milleproroghe non specifica quali saranno gli anni scolastici presi in considerazione. Il nodo cruciale (che dovrà essere sciolto dal Ministero dell’Istruzione) riguarda naturalmente la validità o meno del corrente anno scolastico 2021/22 che, in linea di massima e a rigor di logica, dovrebbe essere incluso per il raggiungimento dei requisiti richiesti per la partecipazione.

Nei 5 anni scolastici, le tre annualità potranno anche non essere consecutive e potranno riguardare anche cdc diverse (incluso il sostegno), a condizione che una delle tre annualità, come indica il Decreto Milleproroghe, sia specifica per la classe di concorso inerente al concorso.

Ogni annualità sarà ritenuta valida anche sommando periodi relativi a supplenze brevi, a condizione che l’aspirante docente soddisfi il requisito dei 180 giorni di servizio o del servizio continuativo dal primo febbraio agli scrutini.

In merito al servizio prestato su posto di sostegno, sarà valido, come detto poc’anzi, ma solo entro i limiti delle due annualità di servizio, tutto ciò a motivo del requisito relativo all’annualità specifica di un anno riguardante la classe di concorso per la quale si intende partecipare.

.

.

.

.

.

.

.

.

Concorso straordinario, chiarimenti su requisiti annualità di servizio ultima modifica: 2022-03-04T13:32:35+01:00 da
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl