Concorso/1. Quei troppi posti senza vincitori

tuttoscuola_logo14TuttoscuolaNews, n. 781 del  19.9.2016 

concorso-posti2016

– Sta trovando un generale apprezzamento il “contatore” di Tuttoscuola che segue giorno per giorno l’evoluzione dei concorsi, registrando le 704 graduatorie di merito finora approvate dagli Uffici Scolastici Regionali.

Il servizio, pubblicato in esclusiva su www.tuttoscuola.com , merita alcune riflessioni ulteriori, a cominciare da quello che avverrà dopo il 15 settembre, termine ultimo per approvare le graduatorie di merito ai fini delle nomine in ruolo con effetto 2016-17. Il quadro completo dell’avanzamento a quella data è disponibile a questi link:

Innanzitutto va precisato che il più deve ancora venire, non tanto perché le 704 già approvate rappresentano poco meno del 50% (esattamente  il 47,4%) di tutte le 1.484 graduatorie previste, ma soprattutto in quanto i posti gestiti da quelle graduatorie riguardano solamente meno di un terzo (esattamente il 32,3%) di tutti i posti a concorso.

Le restanti 780 graduatorie che arriveranno nelle prossime settimane o nei prossimi mesi, riguarderanno circa 43.100 posti su 63.712 banditi. Il concorso è ben lontano, dunque, dal giro di boa.

E tutto può ancora capitare, a cominciare da ciò che avverrà per i concorsi di scuola dell’infanzia e di scuola primaria tuttora in corso. Vi sono state infatti avvisaglie non confortanti, con i primi esiti delle prove scritte (due dell’infanzia e tre della primaria) che hanno registrato rispettivamente l’85% e il 77% di esclusi. Tutto fa ritenere che alla fine un terzo dei posti a concorso non avrà vincitori, aprendo spazi compensativi alle GAE e ipotecando fin d’ora il varo di un nuovo concorso.

Se obiettivo primario di ogni concorso è reclutare il personale (possibilmente il migliore) attraverso il meccanismo della selezione, quando l’obiettivo, tutto o in parte, non viene raggiunto, lasciando posti vacanti e costringendo a replicare una nuova selezione, non si può certamente sostenere che il concorso abbia avuto successo. Indipendentemente dalle cause dell’obiettivo mancato, che probabilmente sono molteplici e di vario segno.

.

Concorso/1. Quei troppi posti senza vincitori ultima modifica: 2016-09-19T05:04:19+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl