Così le prove Invalsi 2020 delle superiori, dopo la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo

Il Sole 24 Ore, 6.3.2020

– In seguito alla sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo si rende necessario riorganizzare anche le prove Invalsi 2020 per l’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado. A tal fine l’Invalsi fornisce le seguenti indicazioni operative:

  1. accedendo alla pagina (https://invalsi-areaprove.cineca.it/index.php?get=accesso) il dirigente scolastico indica il giorno dal quale intende iniziare o riprendere lo svolgimento delle prove Invalsi 2020 per le classi non campione del grado 13. Il sistema consente di scegliere una nuova finestra di somministrazione con inizio dal 16 marzo 2020, della stessa durata della finestra di somministrazione definita prima dell’emergenza Covid-19 e con termine che può andare anche oltre la fine del mese di marzo. Sarà eventualmente possibile modificare la scelta effettuata qualora dovessero intervenire ulteriori disposizioni al momento non prevedibili;
    .
  2. le classi campione svolgeranno le prove Invalsi 2020 in tre giorni scelti dalla scuola tra il 24 marzo 2020 e il 27 marzo 2020, secondo le modalità riportate nel protocollo di somministrazione per le classi campione;
    .
  3. le prove svolte tra il 2 marzo 2020 e il 4 marzo 2020 sono pienamente valide e i relativi dati sono stati regolarmente salvati dalla piattaforma che eroga le prove Invalsi 2020;
    .
  4. anche durante il periodo di sospensione dell’attività didattica (5.3.2020-15.3.2020) il dirigente scolastico può richiedere la ripetizione di prove svolte entro il 4.3.2020 qualora ricorrano le condizioni per effettuare tale richiesta (documento disponibile nell’area riservata del dirigente scolastico). Le richieste di ripetizione pervenute entro le ore 11.00 del 13 marzo 2020 consentiranno di svolgere nuovamente le prove da lunedì 16 marzo 2020. Le richieste effettuate dopo le ore 11 del 13 marzo 2020 consentiranno agli studenti interessati di ripetere la prova a partire da due giorni lavorativi successivi (sabato escluso) dalla richiesta;.

  5. il servizio Invalsi di assistenza alle scuole rimane regolarmente attivo anche durante il periodo di sospensione dell’attività didattica (5.3.2020-15.3.2020). Sarà cura dell’Invalsi comunicare tempestivamente alle scuole eventuali cambiamenti delle predette indicazioni qualora dovessero intervenire nuove disposizioni delle autorità competenti.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Così le prove Invalsi 2020 delle superiori, dopo la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo ultima modifica: 2020-03-06T06:24:36+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Depennamenti GPS di I e II fascia

USR  per il Veneto, Ufficio I, A.T. di Venezia,  29.9.2020.   Personale DOCENTE – Esclusione…

3 ore fa

Supplenze: lasciare un incarico in corso per altra supplenza. Ecco tutti i casi

Orizzonte Scuola, 29.9.2020. Termine delle lezioni, delle attività didattiche o annuale È prioritariamente utile chiarire…

6 ore fa

Gli alunni senza mascherina sospesi dalle lezioni, così in Alto Adige si previene il secondo lockdown

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 29.9.2020. Mano pesante verso gli alunni dell’Alto Adige sorpresi…

8 ore fa

Concorsi scuola, facciamo il punto della situazione

di Vittorio Borgatta, InfoDocenti.it, 29.9.2020. Sappiamo che la Azzolina vuole iniziare i concorsi scuola da quello straordinario…

11 ore fa

Il Pd chiede un (altro) rinvio, è scontro sul concorso

di Claudio Tucci, Il Sole 24 Ore, 29.9.2020. I concorsi nella scuola tornano a spaccare la maggioranza.…

18 ore fa

Supplenti ‘Covid’, alcuni chiarimenti

di Sabrina Maestri, Scuola in Forma, 28.9.2020. Come è stato chiarito più volte, quest’anno, data la…

19 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy