Deleghe L.107/15, via libera dal governo. Conferenza stampa di Fedeli

Andrea Carlino La Tecnica della scuola, 7.4.2017

– La riforma della scuola prevista dalla legge 107 può dirsi virtualmente conclusa: nella riunione del Consiglio dei Ministri del 7 aprile, il Governo ha approvato le deleghe previste dalla Buona Scuola.

I decreti approvati riguardano:

  • Riordino, adeguamento e semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria
  • Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità
  • Revisione dei percorsi dell’istruzione professionale
  • Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni
  • Effettività del diritto allo studio attraverso la definizione delle prestazioni, in relazione ai servizi alla persona, con particolare riferimento alle condizioni di disagio e ai servizi strumentali, nonché potenziamento della carta dello studente
  • Norme sulla promozione della cultura umanistica, sulla valorizzazione del patrimonio e delle produzioni culturali e sul sostegno della creatività
  • Disciplina della scuola italiana all’estero, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera h), della legge 13 luglio 2015, n
  • Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato.

 

.

Deleghe L.107/15, via libera dal governo. Conferenza stampa di Fedeli ultima modifica: 2017-04-07T13:46:45+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl