Didattica a distanza: proroga supplente se rientra titolare

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 31.3.2020

– Due docenti sullo stesso posto, chi fa cosa? –

Il decreto Cura Italia ha introdotto per la scuola una importante novità: la proroga dei contratti dei docenti supplenti anche in caso di rientro del titolare. Al momento la proroga è disposta fino al 3 aprile.

In mancanza di indicazioni chiare le scuole al momento brancolano nel buio in attesa di sapere se possono essere prorogati tutti i contratti in essere alla data di sospensione delle lezioni o solo quelli in vigore al 17 marzo, si viene a delineare una problematica.

Coronavirus, proroga supplenze brevi anche se rientra titolare per Ministero si applica dal 17 marzo. Bozza nota

Ce la espone una docente supplente

La docente titolare non accetta il mio supporto finché non ci saranno indicazioni chiare in merito a presenza condivisa, compiti assegnati sul RE, funzioni del supplente (aiutante solo del titolare o di qualunque collega che abbia necessità? Sportello alunni con BES?). Indicazioni normative chiare, che tutelino titolare e supplente. Potete aiutarmi? Grazie

Chi fa didattica a distanza

Fermo restando che non esistono indicazioni ufficiali, a nostro parere ogni scuola conosce le esigenze didattiche e potrà agire di conseguenza: non è detto infatti a nostro parere che il rientro del titolare debba necessariamente coincidere con  la “ripresa” in classe.  Dipende dalla durata dell’assenza, da un nuovo eventuale stacco qualora si dovesse rientrare fisicamente a scuola, bisogna individuare cioè caso per caso – a nostro parere – chi sia la vera figura di riferimento per gli studenti in questo momento.

Stabilito ciò, come già per i docenti di potenziamento, la scuola dovrebbe dotarsi di un piano organizzativo per la didattica a distanza in modo da supportare tutte le esigenze e avere un team di docenti pronto a rispondere. Come individuato dalla collega, ad esempio sportello per alunni con BES, eventuali recuperi, approfondimenti, chiarimenti.

Forse da questo punto di vista non è nemmeno necessaria una circolare esplicativa, siamo certi che le scuole sapranno individuare le modalità migliori per gestire al meglio le professionalità.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Didattica a distanza: proroga supplente se rientra titolare ultima modifica: 2020-03-31T07:49:06+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl