Dispersione scolastica, in calo negli ultimi anni: i dati del MI

di Lara La Gatta,  La Tecnica della scuola, 5.6.2021.

Gilda Venezia

Nei tre anni scolastici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 si è assistito ad un calo dei tassi di abbandono scolastico rispetto agli anni precedenti.

Infatti, l’osservazione dei dati sulla dispersione scolastica in serie storica mostra una dinamica di evidente decrescita nel corso degli ultimi anni. In particolare, il tasso di abbandono complessivo:

  • per la scuola secondaria di I grado si è sostanzialmente dimezzato, passando dall’1,08%, calcolato per l’a.s.2013/2014 e passaggio all’a.s.2014/2015, allo 0,56% dell’a.s.2018/2019 e passaggio all’a.s.2019/2020;
  • per il passaggio tra cicli scolastici è calato dall’1,18% dell’’a.s.2013/2014 e passaggio all’a.s.2014/2015 allo 0,37% dell’a.s.2018/2019 e passaggio all’a.s.2019/2020;
  • e per la scuola secondaria di II grado dal 4,40% dell’a.s.2013/2014 e passaggio all’a.s.2014/2015 al 3,33% dell’a.s.2018/2019 e passaggio all’a.s.2019/2020.

Questi dati sono contenuti nell’ultima pubblicazione del Ministero dell’Istruzione, dal titolo “La dispersione scolastica” (“Fonte: MI – DGSIS – Ufficio Gestione Patrimonio informativo e Statistica).

La pubblicazione fa riferimento ai dati aggiornati a settembre 2020 presenti nella Anagrafe Nazionale degli Studenti. Nel focus, l’abbandono del sistema scolastico e formativo viene fotografato distintamente per la scuola secondaria di I grado, il passaggio tra cicli scolastici e la scuola secondaria di II grado.


.

.

.

.

.

.

.

 

Dispersione scolastica, in calo negli ultimi anni: i dati del MI ultima modifica: 2021-06-06T05:23:26+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl