Docenti e studenti: l’app IMMUNI è obbligatoria?

di Francesco Pititto, InfoDocenti.it, 16.8.2020.

Nota del ministero fa chiarezza.

Gilda Venezia

Il Ministero dell’Istruzione ha trasmesso in data 13/08/2020 una nota a tutte le istituzioni scolastiche in cui chiarisce se sia o meno obbligatorio l’utilizzo dell’applicazione immuni . Il Ministero riferendosi al verbale del Comitato tecnico scientifico , segnala alcune indicazioni .

Nella nota in un paragrafo viene citata l’applicazione Immuni. In particolare si propone “l’adozione da parte di tutti gli studenti ultraquattordicenni, di tutto il personale scolastico docente e non docente, di tutti i genitori degli alunni”.

Quindi da parte del Ministero attualmente è pervenuto un invito all’utilizzo di tale applicazione. Attualmente quindi non esiste alcun obbligo per insegnanti, alunni o personale ATA.

“Il CTS ritiene che l’impiego congiunto di azioni di sistema, di monitoraggio clinico laboratoristico, dell’applicazione IMMUNI costituisca uno dei punti chiave della strategia complessiva di prevenzione e monitoraggio del mondo della scuola”.

Nota 1436 del 13.8.2020. Trasmissione verbale CTS e indicazioni al Dirigenti scolastici

 

.

.

.

.

.

.

.

Docenti e studenti: l’app IMMUNI è obbligatoria? ultima modifica: 2020-08-17T05:15:28+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl