Esame terza media, c’è tempo fino al 30 giugno per svolgere tutte le operazioni

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 18.5.2020

– Come si svolgerà l’esame di terza media? L’ordinanza emanata dalla ministra dell’Istruzione prevede che l’esame finale coincida con lo scrutinio finale.

Prevede inoltre la presentazione di un elaborato, in via telematica al consiglio di classe, inerente una tematica individuata dal consiglio di classe di cui si tiene conto nella valutazione finale.

L’elaborato sarà valutato con votazione espressa in decimi in base ai criteri definiti dal collegio dei docenti.

La valutazione finale è definita in sede di scrutinio in base a:

– valutazione del terzo anno
– valutazione complessiva del triennio
– elaborato finale.

L’elaborato è uno strumento per valorizzare il percorso degli studenti: sarà consegnato e poi discusso, per via telematica, prima dello scrutinio finale.

Per lo svolgimento di tutte le operazioni (consegna, discussione, scrutini) ci sarà tempo fino al 30 giugno. La valutazione finale terrà conto di tutto il percorso fatto dallo studente. Sarà possibile conseguire la lode.

ORDINANZA ESAME DI TERZA MEDIA (clicca qui)

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Esame terza media, c’è tempo fino al 30 giugno per svolgere tutte le operazioni ultima modifica: 2020-05-19T05:50:04+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl