Esami di Stato 2021, maturità e terza media: le modifiche del CSPI alle ordinanze MI

di Claudia Scalia, Scuola in Forma, 27.2.2021.

Il parere del CSPI sulle ordinanze ministeriale degli Esami di Stato 2021, maturità e terza media, è stato espresso ieri.

Il 26 febbraio il CSPI si è riunito per fornire il suo parere sulle ordinanze del Ministero dell’Istruzione legate agli Esami di Stato 2021, sia di maturità che di terza media. Ha espresso tre pareri riguardanti gli esami del I e II ciclo e le modalità di costituzione e di nomina delle commissioni dell’esame di maturità.

Maturità 2021: il parere sull’ordinanza

Per quanto riguarda l’ordinanza sulla Maturità 2021, il CSPI ha espresso nel complesso un parere positivo, suggerendo, però,  che “nell’assegnazione dell’elaborato e nel colloquio d’esame siano privilegiate la prospettiva multidisciplinare e la possibilità di valorizzare sia le competenze disciplinari e trasversali sia quelle individuali e personali di ciascun candidato, evitando un’impostazione rigida e schematica della prova“.  Potete vedere le modifiche richieste dai file qui sotto.

Esami di Stato 2021, terza media

Il CSPI ha accolto favorevolmente anche il provvedimento dell’ordinanza sugli esami di terza media 2021, ma:

  • suggerisce, a tal fine, “di esplicitare nella nota di accompagnamento all’ordinanza che la partecipazione alle prove INVALSI non rappresenta requisito di ammissione all’esame di Stato“;
  • ritiene necessario “porre particolare attenzione agli studenti con Bisogni Educativi Speciali che in questo momento di emergenza sanitaria hanno vissuto maggiori difficoltà, oltre che nell’inclusione sociale, anche in relazione allo svolgimento del percorso scolastico“.

Potete vedere le modifiche richieste dal file qui sotto.

CSPI-Parere Esami di III media

 

 

 

Esami di Stato 2021, maturità e terza media: le modifiche del CSPI alle ordinanze MI ultima modifica: 2021-02-27T22:09:13+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment

Recent Posts

Ritorno 26 aprile, per i ministri Gelmini e Speranza è doveroso

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 18.4.2021. Ora la “palla” passa alle scuole [Il…

42 minuti fa

Ricorso sui servizi preruolo

Gilda degli insegnanti della provincia di Venezia, 15.4.2021. La Gilda degli insegnanti  ripropone a tutti…

55 minuti fa

Docenti precari, il sottosegretario Sasso li difende: non sono stracci, assumiamoli e basta col furore ideologico

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 18.4.2021. Sui concorsi dei docenti le posizioni dei…

57 minuti fa

Che fine ha fatto il PNRR (Recovery Fund)? Si aprono i tavoli sulla scuola…

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 19.4.2021. Ci si accontenterà delle promesse sulla soluzione del…

1 ora fa

La scuola riapre ma non è pronta a riaprire

di Pietro Salvatori, Huffington Post, 18.4.2021. Ancora non sciolti i soliti nodi: trasporti e classi sovraffollate.…

8 ore fa

Le ferie per i docenti con contratto tempo determinato

Obiettivo scuola, 18.4.2021. Giova innanzitutto ricordare che per i docenti che prestano servizio su una…

10 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy