Esami di Stato II grado: chi è obbligato a presentare domanda dal 19 marzo al 4 aprile 2018?

Professionisti_logo1

di Ciro Agizza, Professionisti Scuola Network, 20.3.2018

– Dal 19 marzo al 4 aprile tramite istanza POLIS è possibile presentare domanda per partecipare alle commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di istruzione secondaria di II grado

Vediamo secondo la circolare 4573 del 16/03/2018chi è tenuto a presentare obbligatoriamente la domanda.

Sono obbligati alla presentazione della domanda di partecipazione come presidente (Modello ES-1):

  • i dirigenti scolastici delle scuole secondarie di secondo grado;
  • i dirigenti scolastici di istituti di istruzione statali nei quali funzionano corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado;
  • i dirigenti preposti ai convitti nazionali e agli educandati femminili.

Sono obbligati alla presentazione della domanda di partecipazione come commissario esterno (Modello ES-1):

  • i docenti, se non designati commissari interni o referenti del plico telematico, – ivi compresi i docenti-tecnico pratici con insegnamento autonomo e quelli con insegnamento in compresenza di cui all’articolo 5 della L. n. 124/1999 – con rapporto di lavoro a tempo indeterminato (compresi i docenti assegnati sui posti del potenziamento dell’offerta formativa), in servizio in istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali:
    – che insegnano, nelle classi terminali e non terminali, discipline rientranti nei programmi di insegnamento dell’ultimo anno dei corsi di studio;
    – che, pur non insegnando tali discipline, insegnano materie che rientrano nelle classi di concorso afferenti alle discipline assegnate ai commissari esterni;
    – che sono compresi in graduatorie di merito per dirigente scolastico;
    – che abbiano svolto per almeno un anno nell’ultimo triennio, incluso l’anno in corso, le funzioni di dirigente scolastico incaricato o di collaboratore nelle scuole statali di istruzione secondaria di secondo grado;
  • i docenti, se non designati commissari interni o referenti del plico telematico,– ivi compresi i docenti tecnico-pratici con insegnamento autonomo e quelli con insegnamento in compresenza di cui all’articolo 5 della legge n. 124/1999 – con rapporto di lavoro a tempo determinato, fino al termine dell’anno scolastico o fino al termine delle attività didattiche, in servizio in istituti statali d’istruzione secondaria di secondo grado:
    – che insegnano, nelle classi terminali e non, discipline rientranti nei programmi di insegnamento dell’ultimo anno dei corsi di studio;
    – che insegnano materie riconducibili alle classi di concorso afferenti alle discipline assegnate ai commissari esterni, in possesso della specifica abilitazione all’insegnamento o di idoneità di cui alla legge n. 124/1999 o di titolo di studio valido per l’ammissione ai concorsi per l’accesso ai ruoli.
    I codici delle classi di concorso (Tabelle A, B di cui al D.P.R. n.19/2016 e successive modifiche ed integrazioni) sono allegati alla presente circolare (Allegato 11).

Ricordiamo che i docenti di sostegno hanno la facoltà di presentare la scheda di partecipazione come commissari esterni purchè siano in una delle condizioni indicate dall’art. 6 del D.M. n. 6/2007 (equiparati alla posizione giuridica “F”/ ”H”/ ”I”/ “M” di cui all’allegato 7 alla presente circolare).

Ecco la tempistica degli adempimenti amministrativi e tecnici:

Attività

Periodo/Data

1

Compilazione automatica delle proposte di configurazione (Modelli ES-0) da parte delle istituzioni scolastiche

19/3/2018 – 22/3/2018

2

Compilazione automatica dei modelli ES-C (commissari interni) da parte delle istituzioni scolastiche.
Monitoraggio e verifica dei modelli ES-0 e relativi modelli ES-C registrati a sistema in formato pdf, da parte degli Ambiti Territoriali Provinciali.

23/3/2018 – 4/4/2018

3

Gestione delle configurazioni delle commissioni da parte degli Uffici Scolastici Regionali, per il tramite degli Ambiti Territoriali Provinciali

05/4/2018 – 24/4/2018

4

Trasmissione, tramite istanza POLIS, delle schede di partecipazione (Modello ES-1)

19/3/2018 – 04/4/2018

5

Termine per la designazione dei commissari interni da parte dei consigli di classe

22/3/2018

6

Termine ultimo per il recapito, dai dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici regionali degli elenchi riepilogativi:
– degli aspiranti che hanno presentato il Modello ES-1
– degli esonerati, dei docenti con ruolo di referente del plico telematico e dei docenti che abbiano omesso di presentare la scheda (con indicazione dei motivi)

19/4/2018

7

Verifica e convalida delle schede di partecipazione (Modelli ES-1) da parte degli Istituti Scolastici e degli Ambiti Territoriali Provinciali

9/4/2018 – 24/4/2018

8

Termine ultimo per la presentazione delle schede degli aspiranti ai Rettori e ai Direttori A.F.A.M. (Modello ES-2)

6/4/2018

9

Termine ultimo per il recapito delle schede Modello ES-2 dai Rettori delle università e dai Direttori delle istituzioni A.F.A.M. agli Uffici Scolastici Regionali competenti

13/4/2018

10

Gestione delle schede di partecipazione (Modelli ES-2) da parte degli Uffici Scolastici Regionali competenti

9/4/2018 – 24/4/2018

Allegati:

.

.

.

Esami di Stato II grado: chi è obbligato a presentare domanda dal 19 marzo al 4 aprile 2018? ultima modifica: 2018-03-23T04:58:36+02:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl