Eurydice analizza lo stato dell’educazione digitale in Italia

di Roberto Bosio, Associazione Docenti Articolo 33, 17.9.2019

– La rete europea di informazione sull’istruzione Eurydice include tutti paesi che partecipano al programma dell’UE conosciuto con il nome di Erasmus+ (si tratta dei 28 Stati membri dell’UE, e di Albania, Bosnia Erzegovina, Svizzera, Islanda, Liechtenstein, Montenegro, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia), e ha pubblicato da poco il nuovo rapporto sull’educazione digitale nell’Unione Europea – trovate il link da cui è possibile scaricare il rapporto in fondo al post.

Lo studio di Eurydice riguarda il passato anno scolastico (il 2018/2019) ed analizza le condizioni della didattica digitale nelle scuole primarie e secondarie di 38 paesi europei sotto diversi punti di vista: curricoli scolastici, risultati dell’apprendimento, sviluppo delle competenze digitali dei docenti, uso delle tecnologie nella valutazione delle competenze digitali degli studenti, ed infine strategie e politiche nazionali sull’educazione digitale.

Leggi tutto

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Eurydice analizza lo stato dell’educazione digitale in Italia ultima modifica: 2019-09-18T17:32:53+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl