Precari. Firmato l’accordo. Confronto con le ipotesi precedenti

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 1.10.2019

– E’ stato firmato nella giornata di oggi l’accordo tra Miur e OO.SS.

L’intesa prevede l’avvio parallelo di un Concorso straordinario abilitante per docenti precari con tre anni di servizio  ed un Concorso ordinario. Concorso riservato per i facenti funzioni di DSGA. Successivamente con un disegno di legge saranno attivati corsi abilitanti riservati.

In poche parole 

  1. Sarà bandito, oltre al concorso ordinario, un concorso straordinario per 24.000 posti nella secondaria di primo e secondo grado riservato ai docenti con tre anni di anzianità nella scuola statale (anche su posto di sostegno), e almeno uno nella classe di concorso scelta per il concorso. Il concorso prevede una prova computer based composta da quesiti a risposta multipla e superata con un punteggio minimo punteggio di 7/10.
    .
  2. I vincitori del concorso devono possedere i 24 CFU, eventualmente conseguibili nell’anno di prova con oneri a carico dello Stato. Il periodo di prova si conclude con una prova finale nella quale gli interessati dovranno dimostrare di saper progettare e condurre una lezione.
    .
  3. Il comitato di valutazione sarà composto anche da un membro esterno.
    .
  4. I docenti che non rientreranno nei 24.000 posti ma raggiungeranno almeno il punteggio di 7/10, se titolari di un contratto almeno sino al 30 giugno, sosterranno una prova orale selettiva abilitante e dovranno comunque acquisire i 24 CFU

L’immissione dei vincitori del concorso 2016 e 2018 e dei docenti ancora inseriti in GaE potrà avvenire su base volontaria in una Regione diversa rispetto a quella della graduatoria di appartenenza;

 

 

.

.

.

.

.

.

.

 

Precari. Firmato l’accordo. Confronto con le ipotesi precedenti ultima modifica: 2019-10-01T22:02:05+02:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Scuola, quante ore lavora veramente un docente?

di Claudia Scalia, Scuola in Forma, 24.1.2020 - Ecco quanto vale in € il lavoro ‘sommerso’ Il lavoro sommerso del…

4 ore fa

Precari e formazione iniziale: perché tutte le ricettre sono fallite?

di Max Ferrario, il Sussidiario, 24.1.2020 - Su precari, concorsi, reclutamento e formazione iniziale il sistema è allo sbando completo. La…

5 ore fa

Pensioni, riscatto laurea agevolato anche per i «vecchi» studenti

di Francesca Barbieri, Il Sole 24 Ore, 24.1.2020 - Maglie più larghe per il riscatto agevolato della laurea per raggiungere prima la…

5 ore fa

Correzione compiti in classe: per i docenti 36 ore di lavoro non pagato

La Tecnica della scuola, 23.1.2020 - Il cambio di Ministro non impedisce di portare alla luce delle proposte di cambiamento…

6 ore fa

Stipendi insegnanti: ecco quanto dovrebbero guadagnare realmente

di Antonio Cosenza, Money.it, 23.1.2020 - Quanto dovrebbe guadagnare realmente un insegnante italiano? Se si considera il lavoro sommerso quasi il…

6 ore fa

Lucia Azzolina, la dichiarazione e le mie considerazioni

dal blog di Gianfranco Scialpi, 23.1.2020 - Lucia Azzolina, nuovo Ministro dell’Istruzione ha illustrato lo scenario deprimente nel quale è…

6 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy