Giuseppe Conte Prima di Salire al Quirinale: “Rivedere la Riforma della Cattiva Scuola è una Priorità”

Master Prof, 23.5.2018

– Giuseppe Conte, potrebbe essere il futuro presidente del Consiglio, indicato da Lega Nord e Movimento 5 Stelle.

Così si è espresso all’Ansa durante un’intervista:
“Primo: bisogna drasticamente abolire le leggi inutili, che sono molte di più delle 400 indicate da Luigi Di Maio.
Secondo: bisogna rafforzare la normativa anti-corruzione prevedendo quelle iniziative che si muovono nello spazio oscuro che precede la corruzione.
Terzo: bisogna rivedere, pressoché integralmente, la riforma della cattiva scuola”.

Dunque tra i punti toccati da Conte c’è quello di rivedere in maniera radicale la riforma definita della “cattiva scuola”. Nel nuovo Contratto di Governo, molto spazio viene dedicato effettivamente alla scuola.

.

.

.

Giuseppe Conte Prima di Salire al Quirinale: “Rivedere la Riforma della Cattiva Scuola è una Priorità” ultima modifica: 2018-05-24T19:45:33+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl