Graduatorie interne e bonus di 10 punti: a chi spetta?

di Guido Ferrari, InfoDocenti.it, 26.1.2021.

In questi giorni si stanno compilando le schede utili a stilare la graduatoria interna di istituto per l’individuazione dei perdenti posto. Tra le varie voci, quella che spesso genera equivoci ed errori e quella dei 10 punti di bonus.

La tabella di valutazione titoli allegata al CCNI sulla mobilità 2019/20 2020/21 2021/22 recita:

“A coloro che, per un triennio, a decorrere dalle operazioni di mobilità per l’a.s. 2000/01 e fino all’a.s. 2007/2008, non abbiano presentato domanda di trasferimento provinciale o passaggio provinciale o, pur avendo presentato domanda, l’abbiano revocata nei termini previsti, è riconosciuto, per il predetto triennio, una tantum, un punteggio aggiuntivo di 10 Punti”

La nota 5 ter precisa che per acquisire questo punteggio è sufficiente un triennio compreso tra l’anno scolastico 2000/2001 e 2007/2008. A partire dall’a.s. 2007/08 il bonus non si perde a seguito di:

  • domanda di trasferimento interprovinciale
  • domanda condizionata
  • domanda di trasferimento nella scuola primaria, all’interno dello stesso circolo tra posto comune e posto lingua
  • domanda di rientro nella scuola di precedente titolarità, nell’ottennio previsto dall’art. 13 del CCNI.

Si perde a seguito di:

  • Ottenimento trasferimento con domanda volontaria o passaggio
  • Assegnazione provvisoria
  • Aspettativa

Una volta acquisito il punteggio, la sola presentazione della domanda, senza ottenimento del trasferimento non comporta la perdita del punteggio.

Quindi il punteggio di bonus è stato acquisito solo tra l’anno scolastico 2000/01 e quello 2007/08. Si deve essere rimasti per un triennio nella stessa scuola, una volta ottenuto il trasferimento a seguito di una domanda volontaria o l’assegnazione provvisoria lo si perde.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

Graduatorie interne e bonus di 10 punti: a chi spetta? ultima modifica: 2021-01-26T11:21:51+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Vaccino: finalmente anche ai docenti con più di 65 anni!

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 5.3.2021. Dopo la richiesta della Gilda degli insegnanti di…

5 ore fa

Studenti e ministro sono d’accordo: l’89% dei ragazzi preferisce una verifica solo orale

Il Sole 24 Ore, 5.3.2021. Per una volta studenti e ministro sono d'accordo: in queste condizioni,…

8 ore fa

Il Covid è cambiato, ora più contagi nella scuola primaria e d’infanzia

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 5.3.2021. Ogni Regione risponde a modo suo. Il…

8 ore fa

Svolgimento della prestazione lavorativa in modalità agile

Sinergie di scuola, 4.3.2021. Con nota n. 325 del 3/03/2021 il MI ha fornito indicazioni…

9 ore fa

Il primato della teoresi

di P. Di Remigio e F. Di Biase, Roars, 4.3.2021. L’articolo dedicato alle “competenze” da Francesco…

9 ore fa

Vincolo quinquennale: un altro incontro il 5 marzo, ma puramente tecnico e forse non si deciderà nulla

di Reginaldo Palermo,  La Tecnica della scuola, 4.3.2021. E’ in programma domani alle ore 15…

9 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy