Graduatorie provinciali, i docenti dei licei coreutici non possono completare la domanda

dal Coordinamento Nazionale dei Licei Coreutici Italiani,  25.7.2020.

Gilda Venezia

Siamo i docenti dei licei coreutici italiani e poniamo all’attenzione una situazione paradossale e di grave criticità.

Oggi è 25 Luglio e per noi è impossibile completare la domanda di inserimento.

Trasmettiamo  le problematiche, le incoerenze e le enormi criticità riscontrate nella compilazione delle domande per le GPS, per i docenti dei licei coreutici italiani, attuali cdc A057 -A058 – A059 relative agli insegnamenti di Tecnica della danza classica, Tecnica della danza contemporanea, Pianista accompagnatore.
La prima strutturale carenza, o meglio assenza, riscontrata è nella sezione titoli di servizio. Siamo docenti con classi di concorso nate ex novo con il DPR 19/2016, in vigore dall’anno scolastico 2017/18.
Il problema si evidenzia proprio per il servizio prestato antecedentemente l’anno 2017/18. Abbiamo svolto la professione nelle discipline della danza  fin dal 2010 c/o i licei coreutici. Per mera assenza di normativa, le istituzioni scolastiche dall’anno 2010 fino al 2017 hanno caricato al sistema “informativo” contratti con classi di concorso NON corrispondenti alle nostre discipline di insegnamento, per il semplice fatto che non c’era altra possibilità, e ciò è stato effettuato su indicazione del Ministero stesso.
Naturalmente i dirigenti scolastici, per sopperire a questa assenza di normativa hanno stipulato i contratti cartacei con l’indicazione effettiva delle discipline insegnate ma senza poter inserire codici di classi di concorso e  quindi senza trasmetterli sul portale dedicato ai contratti.

Anticipiamo che dopo aver  letto la nota esplicativa emanata dal Ministero rispetto all’inserimento del servizio svolto, nella domanda GPS, ora inserita sulla piattaforma delle GPS, secondo il precedente regolamento/ordinamento delle classi di concorso (DM 39/98 o precedenti) ribadiamo che per la nostra situazione il problema è diverso: NON CONVERGIAMO nelle nuove cdc del DPR 19/2016 da classi di concorso già esistenti, quindi il servizio caricato sul sistema è su una cdc totalmente diversa ad esempio tecniche della danza (attuale cdc A057) sono caricate sulla vecchia A29 o A31 (educazione fisica, educazione musicale); per questo motivo il servizio pregresso (ante 2017)  per noi non va a confluire su una nuova cdc ma risulterebbe servizio ASPECIFICO.  La motivazione di questa grave incoerenza del sistema informativo non è assolutamente imputabile a nostro carico ma ad una situazione particolarmente complessa che è perdurata per sette anni (dal 2010 al 2017).

Eppure la soluzione c’è, NON risulta neanche complessa.
Lo scorso triennio per le graduatorie di Istituto, a cui per la prima volta abbiamo avuto possibilità di accedere ed essere inseriti nonostante eravamo in servizio già dal 2010, si è risolto con la “creazione” di codici specifici : X057 – X058- X059 per le annualità di servizio antecedenti l’anno scolastico 2017/18. In tal modo il servizio è stato correttamente caricato nelle nuove cdc del DPR 19/2016: A057 – A058 -A059 dalle segreterie scolastiche di riferimento (questi codici appena assegnati a noi nel previgente regolamento delle classi di concorso esistevano ma appartenevano a tutt’altre materie, ad esempio scienze dell’alimentazione, quindi risulta impossibile indicarle per i servizi svolti negli anni scolastici compresi tra il 2010/11 e il 2016/17).

Occorre quindi reinserire tali codici sulla piattaforma delle GPS per il servizio prestato fino al 2016/17. Una soluzione pratica e veloce da adottare.

Indichiamo altresì, l’impossibilità di accesso ad alcune sezioni della domanda in particolare “Titoli ulteriori rispetto al titolo di accesso – Sezione B”  TAB4-BA26 – titoli artistici – è impossibile accedere all’inserimento dei dati . Il tempo scorre veloce, i giorni a disposizione sono sempre meno e questa sezione necessita di particolare attenzione e tempo per la compilazione, a noi tutt’oggi negata.

TAB4-B1 –  altri titoli accademici II livello.. : E’ impossibile l’indicazione di un preciso titolo di studio di II Livello “Maestro Accompagnatore per la Danza” per la classe di concorso A059 come altro titolo posseduto in aggiunta al titolo di accesso ma lo stesso titolo dichiarabile nella sezione titolo di accesso! Una incongruenza enorme!

Stiamo inviando queste problematiche agli USP, USR, Direzioni Miur, alla Ministra, Alla Vice Ministra, al Capo Gabinetto e a tutti coloro che possono provvedere alla correzione della piattaforma ma ad oggi non abbiamo ancora risposta.

L’appello ora è rivolto a tutte le forze politiche ed anche  ai mass media: chiediamo di arginare e correggere una situazione cui ci troviamo nostro malgrado come  risultato di anni di “Vacatio normativa” da parte delle Istituzioni e soprattutto perchè lede il nostro diritto all’attribuzione del giusto punteggio per il servizio svolto sulle stesse discipline di insegnamento e sullo stesso grado di istruzione e indirizzo di studio liceale: il liceo coreutico.
Ringraziamo fin da ora tutti coloro che vorranno darci risposte e soluzioni. N.B. Nota esplicativa ministero su Piattaforma GPS:
“La classe di concorso del servizio da dichiarare nell’istanza deve riportare il codice relativo alla classe di concorso valido alla data in cui e’ stato prestato il servizio.I servizi prestati fino all’anno scolastico 2016/2017 in una o piu’ delle classi di concorso confluite in un’unica classe di concorso di nuova istituzione, sono valutati come specifici per la classe di concorso di confluenza di cui al D.P.R. n. 19/2016 richiesta. Pertanto, dal momento che per i servizi antecedenti all’a.s. 2017/18 il codice della classe di concorso (DM 39/98 o precedenti) non coincide con il codice della graduatoria attualmente richiesta (DPR 19/2016), il sistema, in sede di valutazione, verificherà’ la corrispondenza e procede’ al calcolo valutando il servizio come specifico se la classe di concorso su cui spendere il servizio indicata dall’aspirante e’ la stessa in cui essa è confluita in base alle informazioni note al sistema informativo, come aspecifico in caso contrario. Sono, invece, valutati come specifici, anche se riferiti a diversa classe di concorso, i servizi per cui questo e’  previsto dall’OM, quali, ad esempio, il servizio prestato nelle classi di concorso A-66, A-76, A-86 che e’ valutabile come servizio specifico per la classe di concorso A-41” .
Tale nota non prende in esame la nostra situazione, servizio specifico antecedente il 2017/18 svolto senza classe di concorso, ma caricato su classe di concorso NON COERENTE con le discipline insegnate.
E’ necessario l’intervento sollecito per integrare tale nota e restituire il servizio SPECIFICO ai docenti delle attuali cdc A057 Tecnica della danza classica, A058 Tecnica della danza contemporanea, A059 Pianista accompagnatore.
Coordinamento Nazionale dei Licei Coreutici Italiani
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
Graduatorie provinciali, i docenti dei licei coreutici non possono completare la domanda ultima modifica: 2020-07-26T05:06:49+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl