Graduatorie provinciali sostegno: tutto quello che c’è da sapere

di Libero TassellaLa Tecnica della scuola, 25.7.2020.

Gilda Venezia

Per la prima volta sono state istituite delle graduatorie provinciali specifiche relative alle supplenze sui posti di sostegno (comma 7 art.3 O.M.60/2020).
Queste graduatorie sono distinte per i relativi gradi di istruzione (infanzia, primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado) e sono suddivise in due fasce.

Le due fasce delle graduatorie provinciali sostegno

La prima fascia è costituita dai docenti in possesso dello specifico titolo di specializzazione per l’insegnamento su posto di sostegno relativo al grado di istruzione conseguito entro il 6 agosto,  termine ultimo per la presentazione della domanda.
La seconda fascia è costituita dai docenti privi di titolo di specializzazione che, entro l’a.s. 2019/20, hanno maturato tre annualità  di insegnamento su posto di sostegno nel relativo grado di scuola (infanzia, primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado).
 er essere inseriti nella graduatoria di seconda fascia provinciale per il sostegno, i docenti di infanzia e primaria, oltre alle tre annualità di servizio su sostegno nel relativo grado di scuola, devono essere in possesso del titolo di abilitazione o del titolo di accesso alle GPS di seconda fascia del relativo grado.
Per essere inseriti nella seconda fascia, oltre alle tre annualità di servizio su posto di sostegno del relativo grado di scuola, i docenti della scuola secondaria di primo e di secondo grado devono essere in possesso dell’abilitazione o del relativo titolo di accesso alle GPS di seconda fascia del relativo grado.
Il requisito delle tre annualità di servizio su posto di sostegno per i docenti che chiedono l’inserimento seconda fascia di sostegno.

Cosa si intende per annualità di servizio?

Per annualità di servizio si intende, ai sensi della legge 124/1999, un servizio prestato esclusivamente su posto di sostegno per 180 giorni anche non continuativi ovvero un servizio prestato continuativamente dal primo febbraio ivi compreso lo svolgimento degli scrutini finali.
Non si possono cumulare i servizi prestati su posto di sostegno in gradi di scuola diversi sia ai fini della maturazione dell’annualita’ di servizio sia del requisito del triennio per accedere alla graduatoria di seconda fascia di sostegno. Ai fini della validità  dell’anno , è  considerato valido anche il servizio prestato su spezzone orario o su part time.
Il servizio è  valido sia se prestato nella scuola statale sia se  prestato nella scuola paritaria.

Le tabelle di valutazione per essere graduati nelle GPS sostegno di prima e di seconda fascia

I docenti che entro il 6 agosto chiedono l’inserimento nella G.P.S. di prima e di seconda fascia di sostegno sono graduati in base ai titoli posseduti di cui agli allegati  A/7 per i docenti che chiedono l’inserimento in prima fascia, e A/8 per quelli che chiedono l’inserimento in seconda fascia. (Consultare attentamente le tabelle che sono parte integrante dell’O.M.n.60/2020) (art.8 0M 60/2000.

Elenchi aggiuntivi prima fascia GPS sostegno

I docenti che conseguiranno il titolo di specializzazione entro il prossimo primo luglio 2021, potranno chiedere l’inserimento negli elenchi aggiuntivi di prima fascia provinciale di sostegno, a questi elenchi  di neo specializzati si attingerà in via prioritaria rispetto alla seconda fascia di sostegno (docenti non specializzati con tre annualità  di insegnamento su posto di sostegno) art.10 OM 66/2020.

Attribuzione delle supplenze dalle nuove graduatorie provinciali

Hanno titolo a conseguire le supplenze annuali su posti vacanti e disponibili in organico di diritto (durata supplenza  fino al 31 agosto) ovvero le supplenze su posti disponibili in organico di fatto (durata supplenza  fino al 30 giugno) i docenti sotto elencati nel seguente ordine di priorità:
1) Prioritariamente i docenti forniti del titolo  di specializzazione inseriti negli elenchi aggiuntivi alle Gae, aggiornate lo scorso maggio 2019, con le seguenti precisazioni: per gli elenchi di sostegno di scuola dell’infanzia e primaria i docenti sono inclusi con la medesima posizione di fascia e correlato punteggio con cui risultano inclusi nella corrispettiva GAE, per gli elenchi di sostegno  della scuola secondaria di primo e secondo grado, i docenti sono inclusi in base alla migliore collocazione di fascia con cui figurano in una qualsiasi GAE di scuola secondaria di relativo grado e con il corrispondente punteggio. Comma 5 lett.a) e b).
2) Soltanto in caso di incapienza degli elenchi dei docenti specializzati inseriti in Gae si procede allo scorrimento dei docenti  inseriti nelle Graduatorie provinciali di prima fascia per il sostegno  per il relativo grado (docenti in possesso del  titolo di specializzazione), graduati con i titoli di cui alla tabella A/7
3) In caso di ulteriore incapienza si procede allo scorrimento dei docenti inseriti nelle Graduatorie provinciali di seconda fascia per il relativo grado (docenti in possesso al 2019/20 di tre annualità di servizio   su posto di sostegno nel relativo grado) graduati con i titoli di cui all’Allegato A/8
4) In caso di ulteriore incapienza, una volta esaurite tutte le graduatorie provinciali di sostegno, si procede all’individuazione dell’aspirante privo di titolo di specializzazione, attraverso lo scorrimento delle GAE e in subordine delle GPS del grado relativo, sulla base della migliore collocazione di fascia con il relativo punteggio.

Graduatorie provinciali di sostegno: chi deve presentare la domanda?

I docenti di cui al punto 1) possono anche non presentare la domanda, a meno che vogliano presentare domanda di inserimento in GPS di sostegno di prima fascia anche in un’altra provincia per avere migliori opportunità lavorative su posto di sostegno nel prossimo biennio.
I docenti specializzati di cui al punto 2) devono invece presentare domanda per essere inseriti nella prima fascia delle graduatorie provinciali di sostegno.
I docenti non specializzati ma che hanno maturato tre anni di sostegno al 2019/20 devono presentare domanda di iserimento nella seconda  fascia provinciale di sostegno.

Assegnazione con priorità dei posti di sostegno

I posti di sostegno saranno assegnati con priorità ai docenti specializzati inseriti nelle GAE e nella GPS di prima fascia rispetto alle altre tipologie di insegnamenti su posti o cattedre comuni (comma 4 art.12 OM 60/2020).

LINK UTILI

Graduatorie provinciali sostegno: tutto quello che c’è da sapere ultima modifica: 2020-07-25T13:57:03+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl