Graduatorie supplenze, alcuni servizi sono specifici anche se riferiti a diversa classe di concorso

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 30.7.2020

 Approfondimento del Ministero.

Gilda Venezia

Graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze: dopo la confusione generata dalla modalità con cui è stata presentata la schermata relativa al Servizio, il Ministero chiarisce con un ulteriore approfondimento la modalità compilazione.

Ecco l’approfondimento che è possibile leggere nella sezione relativa
“Nel menù a tendina della sezione Titoli di servizio “Graduatoria su cui far valere il servizio come specifico o aspecifico ai sensi dei punti C.1 e C.2 delle rispettive tabelle di valutazione dei titoli” sono presenti le graduatorie richieste dall’aspirante nella sezione “Scelta graduatorie di interesse, fascia e titoli di accesso”.
Nel menù a tendina “Insegnamento su cui è stato prestato il servizio” sono presenti gli insegnamenti su cui il servizio è stato svolto.
La classe di concorso del servizio da dichiarare nell’istanza deve riportare il codice relativo alla classe di concorso valido alla data in cui è stato prestato il servizio.
I servizi prestati fino all’anno scolastico 2016/2017 in una o più delle classi di concorso confluite in un’unica classe di concorso di nuova istituzione, sono valutati come specifici per la classe di concorso di confluenza di cui al D.P.R. n. 19/2016 richiesta.
Pertanto, dal momento che per i servizi antecedenti all’a.s. 2017/18 il codice della classe di concorso (DM 39/98 o precedenti) non coincide con il codice della graduatoria attualmente richiesta (DPR 19/2016), il sistema, in sede di valutazione, verificherà la corrispondenza e procederà al calcolo valutando il servizio come specifico se la classe di concorso su cui spendere il servizio indicata dall’aspirante è la stessa in cui essa è confluita in base alle informazioni note al sistema informativo, come aspecifico in caso contrario.”
Il Ministero chiarisce inoltre, sulla base dell’OM n. 60/2020, quali servizi saranno valutati come specifici, anche se riferiti a diversa classe di concorso, i servizi di seguito riportati:

Situazione 1

Graduatoria richiesta A041

E’ specifico il servizio prestato dal 2017/18 su A041, A066, A076, A086; per il servizio prestato fino al 2016/17 è specifico quello svolto sulle classi di concorso confluite in A041 e quello svolto nelle classi confluite in A066, A076, A086.

Situazione 2
Graduatoria richiesta A057
E’ specifico il servizio prestato dal 2017/18 su A057 dal 2017/18; è anche specifico il servizio prestato fino al 2016/17 su X057 (codice fittizio per i servizi su A057 prestati prima del 2017/18)
Graduatoria richiesta A058
E’ specifico il servizio prestato dal 2017/18 su A058 dal 2017/18; è anche specifico il servizio prestato fino al 2016/17 su X058 (codice fittizio per i servizi su A058 prestati prima del 2017/18)
Graduatoria richiesta A059
E’ specifico il servizio prestato dal 2017/18 su A059 dal 2017/18; è anche specifico il servizio prestato fino al 2016/17 su X059 (codice fittizio per i servizi su A059 prestati prima del 2017/18)
Situazione 3
Relativamente alle classi di concorso A-53, A 55 -A 63 -A-64 è valutabile come servizio specifico il servizio prestato sulle suddette classi di concorso a decorrere dall’anno scolastico 2017/18 e il servizio prestato fino all’a.s. 2016/17 compreso presso i licei musicali nelle relative discipline di cui all’allegato E al D.P.R. 15 marzo 2010 n. 89 dai docenti di cui alle ex classi di concorso A31 , A32, di cui al Decreto del Ministro della pubblica istruzione 30 gennaio 1998 n. 39 e s.m.i. e A077 di cui al Decreto del Ministro dell’istruzione, università e della ricerca 6 agosto 1999 n. 201.

Quando indicare il servizio aspecifico

Nota bene: il servizio di tipo C.2 (aspecifico) va indicato comunque nei seguenti casi:

  • La graduatoria per cui il servizio sarebbe specifico non è fra le graduatorie richieste
  • Il servizio è stato prestato per “Religione cattolica” (RELI) o “Attività alternative alla religione cattolica” (ALRE).

Integrate le tipologie di servizio

Integrate inoltre le tipologie di servizio

Nella giornata del 28 luglio il Ministero aveva già fornito alcune precisazioni

Graduatorie provinciali: dicitura sezione servizio specifico aggiornata [Modifica 28 LUGLIO]

Graduatorie per le supplenze: tutte le ISTRUZIONI per la domanda, con VIDEO TUTORIAL. Scade il 6 agosto

.

.

.

.

.

.

.

Graduatorie supplenze, alcuni servizi sono specifici anche se riferiti a diversa classe di concorso ultima modifica: 2020-07-30T08:15:38+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl