di Aldo Grasso, Corriere della Sera, 15.2.2020
– Gli esami finiscono sempre, purtroppo. «Oggi è stato approvato un mio emendamento che toglie definitivamente dal curriculum degli studenti la certificazione delle prove Invalsi». Questo l’annuncio trionfante di Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu. Cui ha fatto seguito un commento della vice ministra dell’Istruzione Anna Ascani: «Abbiamo fortemente voluto che i risultati delle prove Invalsi rimanessero fuori dal curriculum dello studente».

L’Invalsi è il «coronavairus» della scuola italiana? Perché il governo è così felice di averne secretato i risultati?L’Invalsi è una parte del curriculum dello studente, un allegato al diploma di Maturità che contiene esperienze, competenze e conoscenze che lo studente ha accumulato negli anni di scuola, da presentare a università e datori di lavoro. Migliorabile, certo, ma strumento moderno capace di radiografare la realtà: uno studente su tre in terza media ha problemi di comprensione del testo, e se una classe va male, a volte, il docente non è esente da demeriti. Invalsi? Se c’è la febbre, si rompa il termometro!

La verità è che la scuola italiana ancora resiste alle valutazioni: presto sostituirà i voti con le faccine. E per una certa retorica politica e sindacale, la colpa è sempre del sistema, mai personale.

Quando si secretano i demeriti, si ridimensionano anche le ambizioni. Della scuola, del Paese.

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
Il nascondino dell’Invalsi ultima modifica: 2020-02-16T22:23:48+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Lockdown, bocciato dai docenti, promosso dal Tar

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 25.9.2020. Lockdown, l’alunno è svogliato, non partecipa alla…

5 ore fa

Fuga dalla scuola nel 2021: attesi almeno 50mila pensionamenti

di Davide Colombo e Claudio Tucci, Il Sole 24 Ore, 25.9.2020. Il complicato avvio dell’anno scolastico e…

7 ore fa

Concorso straordinario: martedì 29 possibile pubblicazione delle date

Obiettivo scuola, 24.9.2020. Procedono le operazioni propedeutiche allo svolgimento del concorso straordinario che, secondo le…

7 ore fa

5 ottobre 2020. Giornata mondiale dell’insegnante

dalla Gilda degli Insegnanti della Provincia di Venezia, 23.9.2020. Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze…

8 ore fa

La scuola ai tempi del Covid (5): le sanzioni

dalla Gilda degli Insegnanti della Provincia di Venezia, 25.9.2020. Le sanzioni dopo il Decreto Brunetta, il…

8 ore fa

La qualità negata a scuola

di Ernesto Galli della Loggia,  Il Corriere della sera, 24.9.2020. L’istruzione in definitiva è la capacità…

8 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy