Il neo Ministro accelera sull’apertura delle scuole: Miozzo contrario

di Rocco Mannetta, Scuola in Forma, 14.2.2021.

Continua a tenere banco la questione scuole chiuse e scuole aperte, questione che aveva già interessato il precedente Ministro Azzolina.

Gilda Venezia

Continua a tenere banco la questione scuole chiuse e scuole aperte, questione spinosa che aveva già interessato il precedente Ministro Azzolina. Contagi stabili, oggi 14 febbraio in Italia, con 11.068 nuovi casi e 221 morti. Tasso di positività al 5,4%.

Il ministro Bianchi e la riapertura

Intercettato dai microfoni di TGcom24 il neo ministro Bianchi ha ribadito che l’impegno è quello di riaprire tutte le scuole, alcune ancora chiuse a causa della pandemia di Coronavirus. Ciò è quanto lo stesso ministro ha affermato al termine della cerimonia per il giuramento del nuovo governo guidato da Mario Draghi.

Diversa la posizione di Miozzo (CTS)

Miozzo (che fino a qualche settimana fa era favorevole alla riapertura) spiega che “se l’evoluzione della pandemia evidenzia rischi reali all’interno delle scuole, non possiamo ignorarli”, aggiungendo: “Dobbiamo però dimostrare che questa nuova variante può ostacolare la normale attività scolastica. Se anche nel nostro Paese si evidenzierà che ragazzi e bambini sono portatori certamente si deve chiudere, anche se questa prospettiva mi provoca un grande dolore”.

Intanto Il Cts si prepara ora a collaborare con il nuovo Governo Draghi.

I temi cruciali sono la gestione dei prossimi mesi di restrizioni, in particolare per quanto riguarda la scuola, e la campagna di vaccinazioni. Proprio su questi due punti il coordinatore auspica unità, mentre le Regioni continuano ad andare in ordine sparso: “Al presidente Draghi suggerirò il ricorso all’articolo 120 della Costituzione che prevede il potere di sostituzione del governo centrale laddove le autorità locali non siano in condizione di garantire i diritti costituzionalmente previsti”.

Importantissimo anche il documento che in questi giorni, essendo reso pubblico, sta facendo molto discutere. Parliamo del documento che lo stesso Bianchi aveva preparato, con la sua squadra, per il Ministro Azzolina. Approfondiremo alcuni temi nei prossimi articoli.

.

.

.

.

.

.

.

Il neo Ministro accelera sull’apertura delle scuole: Miozzo contrario ultima modifica: 2021-02-14T19:11:58+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl