Immissioni in ruolo, derogato limite 10% idonei concorso. 50% resta a GaE fino ad esaurimento

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola,  15.3.2017

– Approvato il testo di parere della VII Commissione cultura relativamente alla fase transitorie per le immissioni in ruolo.

In attesa dell’avvi del nuovo sistema di reclutamento che prevede concorsi e tre anni di tirocinio alla fine dei quali si diventa docenti a tempo indeterminato, la VII Commissione cultura propone al Governo alcune modifiche al testo contenuto nel decreto di delega per la riforma del settore.

Tra le modifiche la deroga del tetto del 10% di docenti da poter assumere da GM regionale.

Ecco la parte di testo interessata “Prevedere che il 50% dei posti vacanti e disponibili ogni anno siano coperti attingendo dalle graduatorie ad esaurimento (GaE), fino al loro esaurimento, e che la quota restante
sia coperta prioritariamente mediante scorrimento delle graduatorie di merito dei concorsi banditi ai sensi dell’art. 1, c. 114, della legge 107/2015, anche in deroga al limite del 10% previsto dall’art. 400, c. 15, del d.lgs 297/94, limitatamente a quanti abbiano raggiunto il punteggio minimo previsto dal bando, avendo comunque riguardo ai legittimi diritti dei vincitori di concorso di essere immessi in ruolo”.

.

Immissioni in ruolo, derogato limite 10% idonei concorso. 50% resta a GaE fino ad esaurimento ultima modifica: 2017-03-15T15:58:41+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl