Ipotesi nuovo Ministro dell’istruzione, occorre guardare indietro

Gilda Veneziadal blog di Gianfranco Scialpi, 4.2.202.

Ipotesi nuovo Ministro dell’istruzione, è possibile anticiparne il profilo, guardando ai governi tecnici precedenti.

Gilda Venezia

Ipotesi nuovo Ministro dell’Istruzione, occorre guardare i precedenti governi tecnici per capire il profilo del nuovo responsabile.

Ipotesi muovo ministro dell’Istruzione, abbiamo dei precedenti

Ipotesi nuovo ministro dell’istruzione, iniziano a farsi dei nomi. Se il governo Draghi si formerà avremo presto la risposta.
Personalmente preferisco utilizzare la strategia che guarda al passato, cercando di capire non il nome (impresa impossibile), ma il profilo del nuovo Ministro.
Premesso non sarà Lucia Azzolina perché il M5s, ha espresso parere contrario a Draghi (almeno per il momento).
Per capire il profilo del nuovo Ministro occorre guardare ai due precedenti governi tecnici: Ciampi e Monti.
In verità il primo fu chiamato tecnico perché per la prima volta era presieduto da nn non parlamentare. Per il resto mantenne quasi del tutto il carattere di politico.
All’istruzione, comunque fu designata Rosa Russo Jervolino (esponente della Democrazia Cristiana).
Il governo Monti, invece, fu il primo governo tecnico, in quanto la componente ministeriale non proveniva dal mondo politico.
All’istruzione andò un rettore universitario F. Profumo.
Quindi è molto probabile che il nuovo Ministro non sarà un’ insegnante. Sarà un accademico o un esponente politico.
Staremo a vedere!

.

.

.

.

.

Ipotesi nuovo Ministro dell’istruzione, occorre guardare indietro ultima modifica: 2021-02-04T18:43:43+01:00 da Gilda Venezia

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl