La ministra Fedeli perde a Pisa travolta dalla candidata leghista

Corriere-scuola_logo14

Il Corriere della sera, 5.3.2018

 Sconfitta per duemila voti, la ministra ora spera di poter essere eletta grazie al salvagente della circoscrizione proporzionale in Campania.

 Come molti altri ministri uscenti del Pd, da Dario Franceschini a Marco Minniti, nemmeno la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli è riuscita a farcela nella sfida uninominale per il Senato. Lombarda di nascita e di storia politica, l’ex vice presidente del Senato in questa tornata elettorale era stata catapultata al collegio 06 di Pisa, considerato sicuro. Ha preso 89.589 preferenze contro le 91.577 della candidata del centro destra, la leghista Rosellina Sbrana.

Neppure il rinnovo del contratto docenti siglato poche settimane fa è riuscito a garantire la vittoria alla titolare dell’Istruzione che aveva preso il posto di Stefania Giannini a dicembre del 2016 proprio con l’incarico di riavviare i rapporti con i sindacati di categoria.
Fedeli è candidata per il Senato anche nel proporzionale nella circoscrizione Campania 1 che comprende il territorio della città metropolitana di Napoli e assegna 32 seggi.

.

.

.

La ministra Fedeli perde a Pisa travolta dalla candidata leghista ultima modifica: 2018-03-06T04:45:41+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl