La scuola ai tempi del Covid (6). Il Bonus del Merito

Gilda Venezia

dalla Gilda degli Insegnanti della Provincia di Venezia, 27.9.2020.

Comitato di valutazione, Bonus del merito, e sindacati.

Gilda Venezia

I membri della componente docente del comitato di valutazione.

La legge 107/2015 aveva previsto che il “merito” e i soldi conseguenti (pochi) attribuibili ai docenti fosseroquantificati ed erogati dal Dirigente scolastico che, sulla base dei criteri individuati dal Comitato per la valutazione dei docenti, integrato dalle componenti esterne, avrebbe assegnato annualmente al personale docente una somma del fondo: i bonus ora sono stati ridotti per consentire di implementare i magri aumenti stipendiali del CCNL2016-18.

La Gilda degli Insegnanti è riuscita nell’ultimo CCNL 2016-18 a far rientrare il bonus nella retribuzione accessoria Ora il bonus per il merito è stato riconosciuto come retribuzione accessoria e quindi è oggetto di contrattazioneRSU insieme alle somme da erogare alle specifiche funzioni e figure professionali. Purtroppo la legge di Bilancio 2020 con l’appoggio delle altre OO.SS. ha introdotto la possibilità di usare il bonus anche per il personale ATA. Ribadiamo che la Gilda è sempre stata e sempre sarà per l’eliminazione radicale del bonus per il merito. Pertanto è del tutto inutile e ininfluente la presenza del Comitato di valutazione allargato a genitori, studenti ed esterni.

La Gilda non ha firmato il contratto perché ribadisce che le somme dell’ex bonus merito devono essere finalizzate ai docenti soprattutto nella fase della didattica a distanza e della didattica digitale integrata.

Ricordiamo inoltre che i commi 126-130 della legge 107/2015 relativi alla valorizzazione del merio (vedi) rimangono tuttora vigenti perché mai abrogati: quindi un conto è stabilire che il Dirigente scolastico non ha più discrezionalità dell’assegnazione di queste risorse le RSU ne contratto l’assegnazione sul piano quantitativo, altra cosa è sottrarre questi fondi, destinati ai soli docenti, per assegnarli anche al personale ATA.

Contratto MOF 2020-21. La FGU non firma.

Un passo indietro che penalizza i docenti. Le risorse del Bonus del merito saranno distribuite a tutto il personale scolastico, non più ai soli docenti. Complici i sindacati.

.

.

.

.

.

.

 

La scuola ai tempi del Covid (6). Il Bonus del Merito ultima modifica: 2020-09-27T04:21:44+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl