LEGGE DI STABILITÀ APPROVATA ALLA CAMERA. OK A 150 MILA ASSUNZIONI. LE NOVITÀ

di Paolo Damanti, Orizzonte scuola 29.11.2014

La Legge di Stabilità approvata Camera con voto di fiducia. Quali le novità per la scuola? Dalla formazione dei docenti agli esami di stato secondo grado.

Votati i tre maxi articoli in cui è stata divisa la Legge di Stabilità. Passano i provvedimenti della scuola. 
Nel primo voto di fiducia i sì sono stati 349 sì, e i no 70, con un astenuto. Nel secondo si sono registrati 351 sì e 67 no (un astenuto). Nel terzo 346 sì e 39 no (sempre un astenuto). Quali modifiche per la scuola.

Assunzioni

Innanzitutto passa il piano di 150 mila assunzioni, ma l’articolo 3 è stato oggetto di modifiche a seguito dell’approvazione dell’emendamento Coscia-Santerini.

L’emendamento prevede l’utilizzo dei fondi per le assunzioni e la scuola-lavoro anche per la formazione del personale docente di ruolo e neoassunto, la valutazione e valorizzazione dei docenti, nonché un allargamento delle assunzioni ad ATA e Dirigenti che però è stato smentito dall’On Coscia.

Scuole non Statali

Altro emendamento, che ha modificato parzialmente l’impianto della Legge relativamente alla scuola, riguarda le scuole non statali. Secondo l’emendamento saranno stanziati nella Legge di Stabilità 200 milioni.

Esami di Stato secondo grado

Torna in discussione l’attuale assetto degli Esami di maturità. Un emendamento presentato da Forza Italia ed approvato in V Commissione rimette alla decisione del Ministero la composizione delle commissioni e consegna all’attuazione della riforma i risparmi. Nel testo dell’emendamento non si fa menzione dell’uso di commissari interni, sebbene le interpretazioni veleggiano versa questa direzione.

Tagli

Nessuna riformulazione, invece, per quanto riguarda i tagli alla scuola, che elenchiamo nuovamente:

  • Tagli all’organico del Ministero
  • Tagli all’indennità di servizio all’estero del personale docente
  • Abrogazione degli esoneri e dei semiesoneri per i collaboratori del Dirigente scolastico
  • Tagli al personale comandato della scuola
  • Tagli alle supplenze del personale ATA
  • Tagli all’organico ATA
  • Taglio supplenze dei docenti
  • Blocco del contratto fino al 31 dicembre 2015
  • Eliminazione del coordinatore provinciale pratica sportiva

Tutti i tagli nel dettaglio

LEGGE DI STABILITÀ APPROVATA ALLA CAMERA. OK A 150 MILA ASSUNZIONI. LE NOVITÀ ultima modifica: 2014-11-30T14:49:55+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Scuola, due ipotesi per maturità e terza media

Rai News, 6.4.2020 - Tutti ammessi a esame - Allo studio anche un piano per una ripresa…

11 ore fa

Ammessi per legge al mini esame 1,1 milioni di studenti italiani

di Eugenio Bruno e Claudio Tucci, Il Sole 24 Ore, 6.4.2020 - Ammissione maxi per esami sempre…

11 ore fa

Così rischiamo di avere in classe studenti meno motivati

di Andrea Gavosto, Il Sole 24 Ore, 6.4.2020 - Dopo le prime settimane, in cui ha prevalso…

11 ore fa

Riapertura scuole, decidono i politici o i virologi? Di certo, non si può sbagliare

di Alessandro Giuliani, La Tecnica della scuola, 6.4.2020 - Chi deciderà quando si tornerà a scuola,…

12 ore fa

Coronavirus, niente pigiama né screenshot: ecco le regole dei presidi per le lezioni online

di Alex Corlazzoli, Il Fatto Quotidiano,  5.4.2020 - Anche da casa, bisogna rispettare qualche norma di…

12 ore fa

Azzolina: “Fino a quando non ci sarà sicurezza non si tornerà in classe. Due scenari per la maturità”

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 5.4.2020 - La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, interviene a…

12 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy