Liceo classico/1. Tenera è la notte dei suoi sostenitori

tuttoscuola_logo4

 TuttoscuolaNews, n. 799 del 16.1.2017

– Venerdì 13 gennaio, dalle ore 18 alle 24, si è celebrata per la terza volta la ‘Notte nazionale del liceo classico’. L’iniziativa, lanciata tre anni fa da un docente di Latino e Greco di un liceo classico di Acireale, anche per reazione al continuo calo delle iscrizioni a questo corso di studi, si è in qualche modo istituzionalizzata perché quest’anno è stata sponsorizzata e promossa direttamente dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del Miur nell’ambito delle azioni organizzate a sostegno degli studi classici e umanistici.

Alla manifestazione hanno aderito quasi 400 licei classici in tutta Italia, che hanno realizzato una serie di attività – dalle letture pubbliche dei classici a spettacoli teatrali, mostre, incontri con gli autori – spesso con il coinvolgimento attivo di enti e istituzioni presenti nel territorio.

La partecipazione dei cittadini agli eventi organizzati all’interno delle scuole, come riferiscono le cronache locali, è stata considerevole, e fa sperare che questa intelligente forma di autopubblicità dei licei classici si traduca in una significativa ripresa delle iscrizioni a questo indirizzo, che sia pure con il rafforzamento del piano di studi nell’area matematico-scientifica auspicato anche dai lettori di Tuttoscuola che hanno risposto al sondaggio da noi realizzato online resta un’eccellenza del nostro sistema educativo e un’opportunità per gli studenti motivati verso gli studi umanistici a prescindere dal loro background socio-culturale.

Anche il ministro Fedeli ha voluto manifestare il suo appoggio all’iniziativa in una lettera di saluto indirizzata agli organizzatori nella quale valuta positivamente “l’entusiasmo di chi intende la scuola come spazio aperto a tutte e tutti dove pensare e costruire il futuro e dove condividere sentimenti e passioni, anche mettendo a frutto la lezione che proviene dai classici”. Un segno di sensibilità politica e culturale da parte del ministro e una risposta elegante agli attacchi, non privi di volgarità, che le sono stati rivolti in questi giorni.

.

Liceo classico/1. Tenera è la notte dei suoi sostenitori ultima modifica: 2017-01-16T05:06:53+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl