L’Italia ha il corpo docente più anziano del mondo. Tutti i numeri

di Andrea Carlino,  La Tecnica della scuola, 31.12.2019

– Non solo il confronto (impietoso) con l’Europa in tema di stipendi. L’Italia ha anche il corpo docente più anziano tra i paesi sviluppati.

Secondo l’elaborazione del Sole 24 Oresu fonte OCSE, l’Italia ha più del 50% del corpo docente con un’età media superiore ai 50 anni d’età.

Primo posto nella speciale classifica, poi seguono Estonia, Lettonia, Austria e Germania. Le nazioni con un’età media più bassa sono quelle del Regno Unito e della Turchia.

 

Appena l’1% degli insegnanti ha meno di 30 anni, mentre nel resto delle nazioni censite diventano quasi il 10%.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

L’Italia ha il corpo docente più anziano del mondo. Tutti i numeri ultima modifica: 2020-01-01T06:07:58+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl