Maturità 2020: un decreto legge urgente per modificarla

di Reginaldo Palermo, La Tecnica della scuola, 30.3.2020

– Sulla questione dell’esame di Stato si sta arrivando al dunque.
La fine dell’anno scolastico si avvicina e giustamente studenti e insegnanti chiedono certezze.

 

 

Da tempo si parla di spostare l’esame di Stato alla metà di luglio se non addirittura a settembre. C’è chi parla anche di un esame più leggero, con una sola prova scritta e un colloquio orale.

Ma i nodi da sciogliere sono tanti, perché l’esame di Stato è regolato da una legge, e precisamente dal decreto legislativo 62 del 2017.

Questo significa che se si vogliono cambiare le regole è necessario adottare un provvedimento avente valore di legge, quasi certamente un decreto legge che potrebbe essere approvato dal Governo in tempi rapidi.

D’altronde in tal senso si è espressa la ministra Lucia Azzolina proprio nella serata di domenica 29 nel corso di una diretta Facebook.

.

.

.

.

 

Maturità 2020: un decreto legge urgente per modificarla ultima modifica: 2020-03-30T20:38:50+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl