Meningite, colpita docente di Parma: non era vaccinata. La profilassi parte dagli alunni

di Alessandro Giuliani, La Tecnica della scuola  28.11.2017

– L’arrivo del freddo coincide, quasi sempre, con l’innalzamento dei casi di meningite: l’anno in corso non è da meno. Un’insegnante di Parma è infatti risultata positiva alla meningite da meningococco: è stata ricoverata e subito è stata avviata la profilassi a partire dagli alunni.

La donna ricoverata in ospedale

L’annuncio è arrivato con un comunicato dell’Ausl e del Comune di Parma, che parlano di una “insegnante della scuola materna ‘Mongolfiera’ ricoverata da ieri sera (lunedì 27 novembre n.d.r.) alla struttura Malattie infettive ed epatologia dell’Ospedale Maggiore”.

La paziente, non vaccinata contro la meningite, è in condizioni stabili e i medici si riservano di sciogliere la prognosi nelle prossime 48 ore.

È anche stata avviata la terapia mirata è in corso come pure le analisi per la definizione del sierotipo.

Nel frattempo, è partita la profilassi. Come sono stati informati i genitori degli alunni della maestra.

Intanto, i professionisti dei servizi Pediatria di Comunità e Igiene Pubblica dell’Ausl sono nella scuola dove è inizia la profilassi antibiotica per 168 bimbi e una ventina di operatori.

Partita la terapia per familiari e persone venute a contatto

Allo stesso modo, continua il comunicato congiunto, è partita la terapia per i familiari dell’insegnante. E, dopo aver ricostruito insieme alla paziente i suoi spostamenti degli ultimi 10 giorni, i sanitari dell’Ausl stanno anche provvedendo a prescrivere la terapia anche ai suoi contatti più stretti oltre all’ambiente familiare-lavorativo.

Secondo l’Ausl parmigiana gli antibiotici prescritti sono in grado di garantire una copertura per tutte le tipologie di meningococco e al momento, non sono ritenuti necessari ulteriori provvedimenti a tutela della salute pubblica e delle persone coinvolte anche solo a livello potenziale.

Ricordiamo che solo un mese, uno studente di 14 anni è venuto a mancare all’ospedale di Alessandria proprio per un caso di meningite.

.

.

Meningite, colpita docente di Parma: non era vaccinata. La profilassi parte dagli alunni ultima modifica: 2017-11-29T04:49:43+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl