MIUR: algoritmi sbagliati, trasferimenti revocati e sanatorie, l’ironia corre sul web

Informazione scuola, 29.6.2019

– Basta leggere i commenti dei vari gruppi Fb dei precari per imbattersi in una sana ironia indirizzata al ministro Bussetti e ai suoi collaboratori al MIUR. I più pungenti sono i precari del Movimento difesa GAE che scrivono: “Algoritmi sbagliati ,procedure di concorsi da invalidare ,errori madornali sull’attribuzione dei posti . . . . . . ma i responsabili del Miur sono stati assunti con sanatorie”?

Ogni riferimento evidentemente non è casuale.

Il bersaglio è Bussetti e il suo Staff. Gli errori dell’algoritmo hanno visto in un primo momento il trasferimento di diversi docenti e subito dopo hanno dovuto rimediare e annullandoli.

Ecco l’elenco completo dei docenti che si sono visti negare il trasferimento.

Insomma un pasticcio “leghista”

A parte l’ironia, i precari storici chiedono la stabilizzazione ed hanno individuato come principale interlocutore l’on. Lucia Azzolina del Movimento 5 Stelle che proprio in questi giorni ha depositato un’interrogazione al ministro Bussetti per fare appunto chiarezza su queste tematiche.

E’ evidente che vi siano una sorta di spaccatura sia all’interno del governo che all’interno del M5S dove alcuni Pentastellati chiedono a gran voce i PAS ed altri prima la stabilizzazione dei precari storici e dopo l’avvio dei PAS.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

MIUR: algoritmi sbagliati, trasferimenti revocati e sanatorie, l’ironia corre sul web ultima modifica: 2019-06-30T06:58:26+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl