Mobilità 2020, quali sono le aliquote dei trasferimenti

di Fabrizio De Angelis, La Tecnica della scuola, 31.3.2020

– E’ tempo di domanda mobilità 2020 e sono tanti i dubbi relativi alla compilazione dell’istanza. Ma ci sono lettori che chiedono quali sono le quote destinate ai trasferimenti secondo l’ultimo CCNI sulla mobilità. Riprendiamo la questione in questo articolo.

Mobilità 2020: le aliquote per trasferimenti interprovinciali e mobilità professionale

Una volta conclusi i trasferimenti provinciali e dopo avere riassorbito gli eventuali esuberi, il totale del contingente disponibile nell’a.s. 2020/2021 è accantonato e destinato alle immissioni in ruolo la quota del 50%.

A questo punto, con il restante 50% si realizzano i trasferimenti interprovinciali e la mobilità professionale (III fase) sulla base delle percentuali così definite nel CCNI:

a.s. 2020/2021:

  • 50% immissioni in ruolo
  • 30% mobilità territoriale interprovinciale
  • 20% mobilità professionale

– a.s. 2021/2022

  • 50% immissioni in ruolo
  • 25% mobilità territoriale interprovinciale
  • 25% mobilità professionale

 

L’eventuale posto dispari, disponibile al termine delle operazioni di II fase (art. 8 comma 7) è assegnato per l’a.s. 2020/2021 alle immissioni in ruolo.

Il posto non intero nella ripartizione del 50% destinato alla mobilità si arrotonda alla frazione maggiore e, in caso di parità, ai trasferimenti.

Per quanto riguarda invece le classi di concorso in esubero nazionale, e fino al permanere della situazione, la mobilità territoriale si attua sul 100% delle disponibilità calcolate dopo a II fase.

Mobilità 2020: le domande

Il personale docente potrà presentare domanda dal 28 marzo al 21 aprile 2020.

Entro il 5 giugno si concluderanno gli adempimenti di competenza degli uffici periferici del Ministero.

Gli esiti della mobilità saranno pubblicati il 26 giugno.

Il personale educativo potrà fare domanda nel periodo 4-28 maggio 2020, gli adempimenti saranno chiusi il 22 giugno, la pubblicazione dei movimenti avverrà il 10 luglio.

Gli assistenti amministrativi, tecnici e collaboratori scolastici potranno presentare domanda fra l’1 e il 27 aprile 2020, gli adempimenti saranno chiusi entro l’8 giugno, gli esiti saranno pubblicati il 2 luglio.

Per i docenti di religione cattolica, la presentazione delle domande è prevista dal 13 aprile al 15 maggio 2020. Mentre gli esiti dei movimenti saranno pubblicati l’1 luglio 2020.

 

.

.

.

.

 

.

.

.

.

 

.

.

.

.

 

 

 

Mobilità 2020, quali sono le aliquote dei trasferimenti ultima modifica: 2020-04-01T04:33:36+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl