Mobilità, colpo di scena: si riapre la trattativa Miur-sindacati

Tecnica_logo15B

Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola  21.1.2016 

miur-blackout2

– Dopo il nulla di fatto di giovedì mattina sulla mobilità 2016/2017, in questo momento ci arriva, da viale Trastevere, la notizia in anteprima di un ulteriore incontro tra sindacati e l’amministrazione. Sarebbero presenti a questo incontro improvviso e inaspettato, per l’amministrazione il Capo dipartimento dott.ssa Rosa De Pasquale e per i sindacati sono presenti le delegazioni della Flc Cgil, Cisl, Uil e Snals.

A questo incontro mancherebbe la delegazione Gilda Insegnanti che ha già dichiarato di non potere accettare, per una questione di coerenza e rispetto dei propri iscritti, i cardini della mobilità basati su Ambiti Territoriali e chiamata diretta. L’incontro di questa sera avrebbe lo scopo di giungere ad una soluzione risolutiva dell’intrigata vicenda.

Ma in che modo si potrà sbloccare la questione? Riusciranno i sindacati rimasti in campo a scongiurare l’attuazione degli ambiti territoriali e della chiamata diretta dei docenti da parte dei dirigenti scolastici? La missione sembra impossibile, visto che lo stesso sottosegretario al Miur Davide Faraone ha fatto sapere che su ambiti territoriali e chiamata diretta senza vincoli per i dirigenti scolastici non sarà possibile trattare. Stiamo a vedere quale conseguenze ci saranno da un tale incontro non annunciato e assolutamente non previsto.

Ma una domanda sorge spontanea: “Che bisogno c’era di un incontro notturno, quando tutto poteva essere fatto domani, alla luce del sole?”. Speriamo solo che da questo incontro non arrivino brutte sorprese per  tutti coloro che dovranno fare domanda di mobilità.

Mobilità, colpo di scena: si riapre la trattativa Miur-sindacati ultima modifica: 2016-01-22T03:49:14+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl