Nomine sottosegretari: addio certo per Davide Faraone

tuttoscuola_logo4

Sergio Govi,  Tuttoscuola, 23.12.2016

– Un’attesa che va oltre il previsto. Mentre il Governo è stato composto in tempi brevissimi, la nomina dei sottosegretari, invece, si fa ancora attendere a due settimane dall’insediamento del nuovo Esecutivo. Si parla di incarichi entro la fine dell’anno.

Al palazzo della Minerva in viale Trastevere da giorni è attivo il toto-sottosegretari, e, come di consueto, si parla soprattutto di partenze, mentre permane l’incognita degli arrivi.

In uscita certamente Davide Faraone, braccio destro (non sempre gradito) del ministro Giannini, in funzione quasi di vice ministro. Si parla per lui di incarico di sottosegretario in altro dicastero. Sembrano invece essere confermati Gabriele Toccafondi e Angela D’Onghia, ma ancora non si sa per certo.

I nomi che corrono sono quelli di Marco Rossi Doria, già sottosegretario con il ministro Profumo e con il ministro Carrozza, e quello dell’on. Simona Flavia Malpezzi (PD). Sembra invece improbabile la nomina della sen. Francesca Puglisi, alla quale con il ministro Giannini venne preferito l’on. Faraone.

.

Nomine sottosegretari: addio certo per Davide Faraone ultima modifica: 2016-12-23T18:42:33+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl