Nuovo o vecchio PEI? Previsti circa 285mila alunni con disabilità in attesa

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola, 16.9.2021.

Gilda Venezia

La sentenza del TAR che ha annullato le disposizioni e i modelli del nuovo PEI, rendendo di fatto nullo il decreto ministeriale 182/2020 in base al quale le scuole avrebbero dovuto ridefinire entro fine ottobre il nuovo impianto organizzativo per l’inclusione degli alunni con disabilità, ha spostato l’attenzione di queste ultime ore dalla questione green pass a scuola a quella che invece interessa il mondo della disabilità. Un mondo sempre più popolato che tende ad aumentare nonostante il decremento complessivo della popolazione scolastica. Nel 2020/21, infatti,  l’incidenza media è stata di un alunno con disabilità ogni 27 alunni; ma nella scuola primaria il rapporto è stato di uno ogni 23 e nella secondaria di I grado di uno ogni 22.

L’incidenza maggiore si è registrata in Lombardia (media di 1 alunno con disabilità ogni 23) con punte di 17,4 nella secondaria di I grado e di 19,3 nella primaria.

L’anno scorso gli alunni con disabilità inseriti nelle scuole statali erano stati complessivamente 277.414, con un incremento di oltre 8mila unità rispetto all’anno scolastico 2019-20. Negli anni precedenti l’incremento annuo era stato più volte intorno alle 12mila unità con aumenti significativi in tutti i settori.

Il minor incremento del 2020/21 (poco più di 8mila alunni disabili, invece degli attesi 11-12mila) è dovuto al fatto che in tutte le regioni il calo sensibile di bambini iscritti nelle scuole dell’infanzia è stato anche accompagnato, per la prima volta, anche dal calo del numero di bambini con disabilità (2.615) scesi a 21.726, rispetto ai 24.341 dell’anno prima.

Per questo nuovo anno scolastico appena iniziato si può stimare che il numero complessivo di alunni con disabilità nelle scuole statali potrà superare le 285mila unità.

Il maggior numero di alunni con disabilità nel 2020/21 è stato registrato nella scuola primaria (104.222), seguito dalla scuola secondaria di II grado (79.115) e da quella di I grado (72.351).

Il maggior numero di alunni con disabilità si trova nelle regioni del Sud (68.624).

Ma la regione con il maggior numero di alunni con disabilità, inseriti nelle scuole statali di ogni ordine e grado, è stata la Lombardia con quasi 51mila alunni (esattamente 50.978).

.

.

.

.

.

.

 

Nuovo o vecchio PEI? Previsti circa 285mila alunni con disabilità in attesa ultima modifica: 2021-09-16T20:59:57+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl