PAS e Concorso Docenti non saranno inseriti nel Decreto Crescita

Professionisti_logo1

di Ciro Agizza, Professionisti Scuola Network, 18.6.2019 

– Forse un nuovo provvedimento entro l’estate –

Sembra che  non ci siano  i tempi per inserire l’emendamento nel Decreto Crescita che aveva portato all’accordo dell’ 11 giugno MIUR e Sindacati sul prossimo PAS e concorso docenti.

Alessandra Ricciardi su Italia Oggi parla anche di un possibile nuovo incontrodomani tra MIUR e Sindacati per qualche modifica, viste le opposizioni di alcuni esponenti del M5S sul sistema dei PAS.

Intanto, ll Ministro dell’istruzione Marco Bussetti, incassato lo slittamento, sarebbe deciso a ripresentare il piano in un nuovo provvedimento da definire, eventualmente  un decreto autonomo, si spera che il tutto veda la luce prima dell’estate.

Ricordiamo cosa prevedeva l’accordo siglato:

Concorso straordinario e abilitante (24000 posti circa)

Requisiti:
tre anni  (180 giorni per annualità anche non continuativi oppure, in alternativa, servizio ininterrotto dal 1° febbraio fino agli scrutini finali) di insegnamento nella scuola statale, di cui uno specifico nella classe di concorso per cui si intende concorrere.

Prove:
prova scritta Computer based per la quale è previsto un punteggio minimo + Prova orale non selettiva

Concorso ordinario (24000 posti circa)

Requisiti
Laurea per la specifica classe di concorso + 24 crediti formativi in ambito antropo-psico-pedagogico e metodologie e tecnologie didattiche

Prove
2 prove scritte + Orale (Procedura da definire)

PAS – Percorsi Abilitanti Speciali

Requisiti
Tre anni di servizio negli ultimi otto anni  (180 giorni per annualità anche non continuativi oppure, in alternativa, servizio ininterrotto dal 1° febbraio fino agli scrutini finali):

  • Servizio statale.
  • Servizio paritaria.
  • Percorsi dell’istruzione e formazione professionale.

Possono accedere anche i Dottori di ricerca e personale di ruolo

Precisazioni
I docenti con 3 anni di servizio su posto di sostegno potranno partecipare al PAS per posto comune purché riconducibile alla classe di concorso o alla tipologia di posto richiesta
Non ci sarà nessun PAS su sostegno, si ricorda che il titolo di sostegno è una specializzazione e non abilitazione il cui conseguimento avviene tramite TFA
Il PAS riguarderà anche i docenti ITP

.

.

.

.

.

.

.

.

PAS e Concorso Docenti non saranno inseriti nel Decreto Crescita ultima modifica: 2019-06-19T05:30:35+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl