Pellegrino: “Visita psicologica ai docenti? Psichiatrizzare la scuola non serve”

oggi-scuola_logo15

Oggiscuola, 28.4.2017

– Non possiamo psichiatrizzare la scuola. E’ questo il messaggio lanciato dal dottor Ferdinando Pellegrino, psichiatra e psicoterapeuta che, in collaborazione con il Provveditorato degli studi di Napoli sta affrontando una serie di incontri nelle scuole insieme ai docenti per discutere di stress. Intervistato dalla redazione di OggiScuola, Pellegrino ha spiegato quanto sia fondamentale misurare lo stress sul lavoro. “Oggi non solo è importante, ma è obbligatorio andare a valutare il livello di stress sono cui sono sottoposti i dipendenti, in questo caso i docenti. Gli insegnanti, così come tutti gli altri lavoratori, secondo il Decreto Legislativo legge 81/2008 (ex 626) devono godere di una valutazione in termini di sicurezza e salute”.

Il dottor Pellegrino, esperto del settore, ritiene che per affrontare serenamente il lavoro quotidiano i docenti debbano innanzitutto partire dalla cura del sé: “Bisogna immaginarsi e volersi costantemente aggiornati. I docenti devono essere al passo con i tempi e devono saper proporre attività e metodologie di insegnamento sempre nuove. Se da tre o quattro anni si insegna sempre allo stesso modo senza rinnovarsi, vuol dire che c’è qualcosa che non va”.  L’aggiornamento, infatti, consente al scuola di appassionarsi nuovamente al mestiere ed evitare la noia, tomba del lavoro: “La noia lavorativa non si può sempre attribuire agli altri, dobbiamo essere noi, in prima persona, a cambiare”.

E sulla proposta del Garante per l’Infanzia della Regione Calabria, dott. Marziale, Pellegrino sostiene che sia inutile psichiatrizzare la scuola in quanto la legge 81/2008 (ex 626, ndr), già prevede che venga misurato lo stress del lavoratore: “Insegnanti vanno seguiti periodicamente, non attraverso una visita ma magari con uno sportello dedicato o con sedute di gruppo che favoriscano anche lo scambio di esperienze positive e negative. La visita psicologica non serve anche perché, nel caso di serie patologie è compito dello del medico competente intervenire, non della scuola”.

.

Pellegrino: “Visita psicologica ai docenti? Psichiatrizzare la scuola non serve” ultima modifica: 2017-04-29T06:24:31+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl