Pensioni, ecco come verificare il proprio conto previdenziale

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 25.5.2018

– Il tema delle pensioni è un argomento sempre molto caldo tra le categorie lavorative. Molteplici sono gli interrogativi che si pongono i lavoratori di qualsiasi genere: quando posso andare in pensione? Il datore di lavoro ha sempre versato tutti i contributi? A quanto ammonterà la mia pensione?

C’è da annotare, purtroppo, che non sempre i dati indicati nell’estratto conto Inps o nella proiezione di calcolo della pensione si rivelano corretti (clicca qui per ulteriori info)

Estratto conto previdenziale

Come verificare l’estratto conto previdenziale?

Una volta entrati nel sito INPS (clicca qui) presso il canale “Servizi Online” dell’Istituto, bisogna seguire il percorso “Per tipologia di servizio”.  Da qui, bisogna andare su “Servizi per il cittadino” e, dopo aver inserito Codice Fiscale e PIN, si avrà accesso al sistema e seguendo il percorso “Fascicolo Previdenziale del Cittadino”. A questo punto si deve andare su posizione assicurativa, poi su estratto conto, per visualizzare la propria situazione.

Così sarà possibile visualizzare tutte le informazioni relative alla propria pensione.

L’estratto conto Inps è il documento in cui sono indicati tutti i dati utili per calcolare i contributi accreditati nel corso della carriera.

.

.

.

.

Pensioni, ecco come verificare il proprio conto previdenziale ultima modifica: 2018-05-26T04:48:31+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl