Pensioni: uscita dal lavoro a 62 anni presto potrebbe essere realtà

di Bruno Ventura, Scuola in Forma, 3.3.2020

– Il sistema pensionistico potrebbe cambiare molto presto. Tutto dipenderà da come andranno le cose il prossimo 13 marzo. È prevista proprio per quella data la verifica tra il Governo e i sindacati per trovare un accordo sulla riforma delle pensioni. Entro questo mese potrebbe partire il negoziato stesso con cui sostituire le norme della legge Fornero, ci sarà poi probabilmente a fine marzo un nuovo round politico, presumibilmente a Palazzo Chigi, con cui il governo dovrebbe ‘certificare’ l’inserimento degli interventi nel Def di prossima presentazione. Lo riporta Today.it

Quota 100 non sarà toccata

Nessuno nega le difficoltà a superare la legge Fornero. Anche, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, intervistato a ‘Radio Capital‘,“ aveva ammesso che esiste una difficoltà nel drenaggio delle risorse, per superare le attuali criticità.

L’ottimismo dei sindacati

C’era stato un ennesimo incontro ieri, il quarto per l’esattezza, nel quale è stato espressa soddisfazione per il fatto che il governo abbia dato la disponibilità ad un incontro a breve in cui è stato raggiunto l’impegno a fornire una risposta con delle stime sui costi. La proposta dei sindacati di uscire dal lavoro a 62 anni è davvero ambiziosa e se sarà possibile tramutarla in realtà, si potrà saperlo entro questo mese di marzo.

Emergenza recessione

Il paese è stretto nella morsa della coronavirus e dalla scarsità di risorse da poter mettere a disposizione. In queste ore convulse, tra allarmi diffusi in rete e contestazioni con i governatori delle varie regioni per la difformità dei provvedimenti presi per fronteggiare l’emergenza causata dal coronavirus, il premier è impegnato in una difficile opera di mediazione con le diverse forze politiche per trovare nelle pieghe del bilancio la possibilità di individuare un fondo per consentire di varare la riforma delle pensioni. Il rischio recessione è dietro l’angolo e la trattativa è appena iniziata.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Pensioni: uscita dal lavoro a 62 anni presto potrebbe essere realtà ultima modifica: 2020-03-03T18:54:09+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl