PNSD: il MIUR scrive agli animatori digitali

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola,  20.1.2016.  

– In una lettera inviata agli animatori digitali, il Miur illustra le prime iniziative del Piano nazionale per la scuola digitale per le prossime settimane. In particolare sono previsti dei periodi all’estero nell’ambito del Programma Erasmus+. Gli interessati possono già comunicare la propria adesione.

PNSD1

La lettera 15 gennaio 2016, prot. n. 1744 parla innanzi tutto della prossima creazione di unostrumento ufficiale di condivisione delle informazioni, che sia tempestivo ed efficace, e che affianchi, integrandoli, i tradizionali canali informativi che il Ministero utilizza per condividere le informazioni ufficiali.

Sono stati inoltre individuati gli snodi formativi territoriali che coordineranno le esperienze di formazione sui temi del PNSD per gli animatori digitali, da svolgersi già durante l’anno scolastico in corso.

Si sta cercando infine di garantire la possibilità a un numero consistente di animatori digitali di affiancare le esperienze formative già previste con segmenti di formazione europea, attraverso brevi periodi (1 settimana) di mobilità all’estero nell’ambito del Programma Erasmus+.

Si sta quindi lavorando con i referenti per il PNSD degli Uffici scolastici regionali e con gli snodi formativi per favorire la presentazione di progetti per Erasmus+, la cui scadenza è prevista per il prossimo 2 febbraio.

Nel frattempo gli interessati possono iniziare a segnalare agli  Uffici Scolastici Regionali o anche al Ministero l’eventuale volontà di adesione della scuola.

PNSD: il MIUR scrive agli animatori digitali ultima modifica: 2016-01-21T04:28:32+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl