Categorie: Insegnanti

Professoressa Dell’Aria: dopo la mia sospensione, insegnanti non sanno se possono parlare di attualità o portare giornali in classe

 Orizzonte Scuola, 17.12.2019

– La professoressa Rosa Maria Dell’Aria, in una intervista di Radio Radicale a cura di Massimiliano Coccia ripresa dal Fatto Quotidiano, spiega che il provvedimento a suo nome non è mai stato ritirato ma soprattutto auspica che i docenti possano svolgere con serenità il proprio lavoro. 

L’insegnante Dell’Aria era stata sospesa per quindici giorni dal servizio con relativa decurtazione dello stipendio durante il Ministero Bussetti, per non aver vigilato sul lavoro svolto da alcuni suoi studenti di una classe seconda superiore, che avevano accostato le leggi razziali al Decreto sicurezza Salvini.

Come già segnalato da Orizzonte Scuola qualche settimana fa, il provvedimento nei confronti della prof.ssa Dell’Aria non è mai stato ritirato.

L’insegnante aggiunge adesso nell’intervista: “Mi dispiace che siamo ancora a un nulla di fatto, perché ritengo di aver fatto il mio dovere di insegnante nello stimolare nei ragazzi lo spirito critico, nello spingerli a informarsi e a esprimere un loro giudizio su quello che accade intorno a loro.  […] Una domanda frequente dei miei colleghi e degli studenti è: ‘Possiamo dirlo o conviene non dirlo? Possiamo parlare di argomenti di attualità o è meglio tacere e seguire i normali programmi ministeriali senza portare i giornali in classe? Questo mi dispiace molto come insegnante. Il nostro dovere è altro. E moltissimi di noi, nonostante tutto, continuano a fare quello che devono fare, ma soprattutto i ragazzi e le loro famiglie si pongono il problema, chiedendosi se scrivere in un compito in classe, magari a un esame di Stato, qualcosa che va al di là dei programmi svolti, possa comportare poi una conseguenza negativa“.

.

.

.

.

.

.

Professoressa Dell’Aria: dopo la mia sospensione, insegnanti non sanno se possono parlare di attualità o portare giornali in classe ultima modifica: 2019-12-18T04:58:23+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

Scuola, come si rientra a settembre: tutte le regole ufficiali del Miur

di Teresa Maddonni, Money.it, 1.8.2020. Scuola: come si rientra a settembre? Tutte le regole ufficiali…

3 ore fa

Carta docente, confermati i 500 euro: anche ai precari?

di Teresa Maddonni, Money.it, 1.8.2020. La carta docente di 500 euro è prevista anche per…

4 ore fa

Nomine in ruolo: procedure vessatorie e numeri impossibili

dalla Gilda degli insegnanti, 11.82020. Dissenso della Gilda per la procedura introdotta, che finisce per…

6 ore fa

Immissioni in ruolo a.s. 2020/21, regole e tempistiche

di Lara La Gatta, La Tecnica della scuola, 11.8.2020. Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato nei giorni…

6 ore fa

Assunzioni, corsa a ostacoli

di Marco Nobilio e Alessandra Ricciardi,  ItaliaOggi, 11.8.2020 Definito il calendario per immettere in ruolo…

14 ore fa

Scuola, Azzolina: “Lezioni nei b&b, nessuno si scandalizzi”

TGCOM, 11.8.2020 La gaffe su Twitter: "L'infrazione ad opera di ladri" Il ministro: "Si devono…

14 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy