Categorie: InsegnantiPensioni

Quota 100, Il Governo rassicura: nessuna scadenza anticipata

di Bernardo Diaz, PensioniOggi,  14.2.2020

– Lo ha detto il sottosegretario al Welfare in risposta ad una interrogazione parlamentare in Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati.

Il Governo studia la sostituzione della quota 100. Ma al momento attuale non è prevista alcuna scadenza anticipata prima del 31 dicembre 2021. E’ quanto, in sintesi, ha dichiarato il Sottosegretario al Welfare, Stanislao Di Piazza, in risposta ad un interrogazione parlamentare presso la Commissione Lavoro della Camera dei Deputati. All’esponente del Governo erano stati chieste rassicurazioni circa alcune indiscrezioni uscite sulla stampa nei giorni scorsi che davano per probabile una revisione della quota 100 prima della sua scadenza naturale, ossia prima del 31 dicembre 2021.

Il sottosegretario ha ribadito che il Ministero del Lavoro ha allo studio una revisione complessiva del sistema pensionistico pubblico e come già nella Legge di bilancio per l’anno 2020 sono contenute diverse misure in tal senso. “Penso tra tutte alla istituzione delle due Commissioni di lavoro l’una incaricata di studiare la gravosità delle occupazioni con il compito specifico di acquisire elementi conoscitivi a supporto delle valutazioni delle politiche statali in materia previdenziale, l’altra dedicata alla classificazione e comparazione, anche a livello europeo, della spesa pubblica nazionale per finalità previdenziali e assistenziali. Nelle commissioni hanno trovato posto, come è noto, le parti sociali, in primis i sindacati, nonché gli esperti del settore appartenenti a tutte le Istituzioni dello Stato competenti sulla materia. Le due Commissioni sono in fase avanzata di composizione e prestissimo inizieranno i lavori con un calendario che il Ministero che rappresento scandirà a ritmi serrati con richiesta di riscontri sistematici sul progress delle attività” ha detto il Sottosegretario.

Contestualmente da gennaio sono stati avviati tavoli di consultazione con le parti sociali per la revisione del sistema pensionistico italiano al fine di ascoltare con impegno le istanze di tutti per mettere in atto riforme meditate e strutturate. Gli incontri finora svolti dai tavoli hanno evidenziato l’urgenza di rimettersi a lavoro su temi quali la pensione di garanzia per i giovani, la rivalutazione delle pensioni in essere e la flessibilità in uscita. Il prossimo incontro fissato per il 19 febbraio avrà ad oggetto la previdenza complementare. L’obiettivo primario è sicuramente quello di mettere in atto una riforma strutturale e definitiva, individuando, al contempo, un metodo condiviso che tenga conto di un’analisi dettagliata dei dati e che non tralasci i molteplici aspetti da vagliare al fine di mettere in campo uno strumento che possa avere un orizzonte quantomeno decennale e quindi strutturale. Tanto premesso va mantenuto fermo come detto che la misura cosiddetta «quota 100» non sarà rivisitata fino al termine della sperimentazione” ha concluso il rappresentante governativo.

.

.

.

.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

.

.

.

.

.

 

.

 

Quota 100, Il Governo rassicura: nessuna scadenza anticipata ultima modifica: 2020-02-16T04:08:27+01:00 da Gilda Venezia
Gilda Venezia

Leave a Comment
Share
Pubblicato da
Gilda Venezia

Recent Posts

GPS. Nuove nomine e rettifiche da 2 fascia nelle secondarie

USR  per il Veneto, Ufficio I, A.T. di Venezia,  1.12.2020.   Personale DOCENTE – Pubblicazione…

55 minuti fa

Ampliamento tempo pieno, medesima stazione finale delle classi pollaio?

  Ampliamento tempo pieno. Riprende la possibilità di conseguire l’obiettivo, Ci vogliono tanti soldi e…

1 ora fa

Docenti in part time, devono svolgere tutti i collegi docenti

di Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola, 1.12.2020. Una nostra lettrice ci scrive chiedendo se essendo…

2 ore fa

Rientro a scuola, Commissione Ue: allungare le vacanze di Natale

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 1.12.2020. Serve un periodo “cuscinetto” per evitare la terza…

2 ore fa

Rientro in classe superiori, Conte vuole anticipare al 14 dicembre

di Alessandro Giuliani,  La Tecnica della scuola, 1.12.2020. Pd e Leu contrari. Sul ritorno a scuola…

2 ore fa

Covid, la bozza delle linee guida Ue per Natale

di F.Q.  Il Fatto Quotidiano, 1.12.2020. “Allungare le vacanze scolastiche per evitare la diffusione dei…

10 ore fa

Questo sito contiene cookie tecnici, analitici e terze parti per la migliore fruizione dei contenuti del sito anche mediante tracciamento delle attività nel sito. Per visualizzare la cookie policy e disabilitare i cookie diversi da quelli tecnici, clicca sul link sotto. Chiudendo questo banner e navigando sulla pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

Clicca qui per visualizzare la cookie policy