Riforma pensioni 2016: la flessibilità è rimandata, a quando?

Orizzonte_logo14

di Lucrezia Di Dio  Orizzonte Scuola,  1.2.2016 

pensione-flessibilità1B

 –  Per accedere alla pensione di vecchia, anche grazie agli inasprimenti portati dalla riforma Fornero, sono necessari nel 2016 66 anni e 7 mesi e 65 anni e 7 mesi per le donne del settore privato.

Per accedere alla pensione anticipata, invece, servono 42 anni e 10 mesi di contributi versati per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne.

Esiste, però, la possibilità di accedere alle pensione anticipata con 63 anni e 7 mesi di età anagrafica.

Per accedere a questa forma di pensione anticipata bisogna possedere i seguenti requisiti:

  • almeno 20 anni di contributi versati
  • l’ammontare dell’assegno deve essere superiore a 2,8 volte l’assegno sociale (una pensione superiore, quindi, a 1255 euro).

Questo terzo modo per accedere alla pensione è chiamato pensione anticipata contributiva poichè si pensava, erroneamente, fosse dedicata esclusivamente a coloro che hanno contributi versati solo dopo il 1996.

Riforma pensioni 2016: la flessibilità è rimandata, a quando? ultima modifica: 2016-02-02T16:14:11+01:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl