Salta governo M5S-Lega, rinvio pensione anticipata per 104mila docenti

di Andrea Carlino, La Tecnica della scuola, 29.5.2018

Salta il governo M5S-Lega, lo spread aumenta e il tema delle pensioni rischia di essere accantonato per alcuni mesi. Aveva fatto discutere il meccanismo quota 100, cioè la possibilità di uscire dal lavoro quando la somma dell’età e degli anni dei contributi è almeno pari a 100.

La scuola sarebbe stata direttamente coinvolta, visto che i docenti interessati sarebbero stati 104 mila, il 400% in più rispetto alla legge promulgata dal governo Monti nel 2011.

Il dato non teneva conto di quanti potrebbero chiedere di cessare anticipatamente dal servizio ricorrendo all’Ape sociale, all’Ape volontaria o all’opzione donna o alle norme sui precoci e sui lavori usuranti.

La reintroduzione del regime delle quote aveva riscosso successo tra gli insegnanti e il personale Ata. Uscite importanti, con le quali si sarebbe potuto creare lo spazio per sostanziose immissioni in ruolo nell’immediato futuro.

Invece, adesso è tutto sfumato. Almeno per ora.

 

.

.

.

Salta governo M5S-Lega, rinvio pensione anticipata per 104mila docenti ultima modifica: 2018-05-29T15:41:28+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl